Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Astm a Terna

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 16 Aprile 2020 | 10:59

Banca Akros giudica buy:

Cellularline con prezzo obiettivo di 8 euro in scia al prossimo lancio da parte di Apple di una liea di smartphone a prezzi più contenuti, Iren con target price di 2,70 euro (il gruppo sta portando avanti il suo programma di riacquisto di azioni proprie da 25 milioni di euro), Leonardo con fair value di 11,70 euro (il Governo italiano sta ancora discutendo sul nome del nuovo ad), Openjobmetis con obiettivo di 8,30 euro in scia alle potenziali modifiche del decreto dignità nella fase post-blocco Covid19 e Saipem con target di 4,50 euro nonostante la cancellazione della precedente guidance per l’esercizio in corso.

Giudizio inoltre accumulate per Atlantia con fair value di 17 euro (sebbene non ci siano per ora segnali di recupero del traffico autostradale), Azimut con target di 16,50 euro (secondo il comunicato stampa di Timone Fiduciaria di ieri, la società ha aggiornato il mercato sulla possibile transazione mirava a rafforzare la sua partecipazione in Azimut) e Nexi con obiettivo di 13 euro (pubblicato un aggiornamento sull’evoluzione del business nel primo trimestre ma ha sospeso la guidance).

Banca Imi assegna un buy a:

Esprinet con fair value di 6,80 euro in scia alle indicazioni preliminari crca l’impatto del Coronavirus da parte del management, Fiera Milano con obiettivo di 5,40 euro (nuova guidance per l’Ebitda 2020 in un intervallo di 38-43 milioni di euro), Guala Closures con target di 9,80 euro (finalizzata la vendita di GCL Pharma to Bormioli Pharma per un enterprise value di 10 mln di euro) e Saipem con obiettivo di 3,40 euro.

Fidentiis giudica buy:

Prysmian con target di 23-24 euro nonostante una multa in Brasile da 1,8 mln di euro.

Equita valuta buy:

Astm con target price di 27,20 euro (risultati adjusted in linea, sospeso il pagamento del dividendo che verrà riesaminato nel corso di quest’anno, indicazioni di traffico 1° trimestre a -20.4%), DoValue con target di 10 euro (le comunicazioni Consob rivelano che Bain Capital Credit è azionista al 9,8%), Cir con prezzo obiettivo di 0,65 euro ridotto però del 3% a causa dell’impatto del coronavirus, Eni con target di 12 euro in scia alla probabile riconferma di Descalzi come ad, Leonardo con fair value di 12,50 euro, Nb Aurora con fair value di 11,20 euro (siglato un accordo vincolante per la cessione dell’intera partecipazione di FII in Elco, società specializzata nella produzione di circuiti stampati a elevato contenuto tecnologico per sistemi elettronici, all’azionista di maggioranza per 1 mln di euro), Terna con fair value di 6,30 euro (secondo rumors stampa Valerio Camerano o Stefano Donnarumma potrebbero essere i nuovi ad di Terna).

Mediobanca assegna un outperform a:

Astm con obiettivo di 27,60 euro (i risultati 2019 in linea con le aspettative ma una forte mancanza di reddito netto a causa di accantonamenti per rischio in Italia e impatto negativo degli accordi giudiziari di Ecorodovias), Enav con target di 6 euro nonostante il traffico di rotta a marzo sia precipitato a causa del Coronavirus, Enel con fair value di 8,60 euro (Enel X collabora con Here Technologies per lo sviluppo di sistemi di big data per monitorare la mobilità dei cittadini), Iren con obiettivo di 2,90 euro in scia al buyback, Maire Tecnimont con target di 2,70 euro (nonostante la sospensione del pagamento del dividendo), Pharmanutra con obiettivo di 22 euro (accordo di distribuzione con Pfizer) e Telecom Italia con fair value di 0,68 euro (l’ad Luigi Gubitosi nella sua lettera agli azionisti ha annunciato lo sforzo del gruppo nel consumare meno energia e in modo più pulito, fornendo data center più efficienti e aumentando l’uso di fonti di energia pulite con l’obiettivo ambizioso di raggiungere la neutralità all’impronta di carbonio nel 2030).

Morgan Stanley giudica overweight:

Mediobanca con target price di 7,80 euro e Unicredit con prezzo obiettivo di 11 euro.

Banca Finnat valuta buy:

Mondo TV con fair value di 2,60 euro e Portobello con target di 26,50 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Unieuro

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Webuild

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Ala a UniCredit

NEWSLETTER
Iscriviti
X