Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da A2a a Saipem

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 20 Aprile 2020 | 11:00

Fidentiis assegna un buy a:

A2a con target price di 1,40/1,60 euro (i comuni di Milano e Brescia hanno indicato Marco Patuano come presidente e Renato Mazzoncini come ad in vista del rinnovo del board del 13-14 maggio), Abitare In con fair value di 56/62 euro (il mercato immobiliare cambierà a seguito di Coronavirus poiché le persone attribuiranno meno importanza alla posizione, ma più allo spazio e alle aree esterne e ai servizi), Cnh Industrial con prezzo obiettivo di 12/13 euro (Trump ha annunciato un pacchetto di aiuti da 19 mld di dollari per gli agricoltori statunitensi al fine di compensare le perdite causate dalla crisi del coronavirus), Piaggio con target di 2,30/2,60 euro (buon inizio anno nei principali mercati europei a gennaio-febbraio) e Saras con obiettivo però sotto revisione (revocata la proposta di distruzione del dividendo e del programma di buyback).

Banca Akros giudica buy:

Cir con target di 0,69 euro (benchè tra le case di cura sotto pressione a causa del coronavirus cìè anche struttura gestita da Kos), Enel con obiettivo di 8 euro ridotto però dai precedenti 8,60 euro dopo il vitual road show del gruppo, Eni con fair value di 11,50 euro in vista dei risultati del primo trimestre del 23 aprile, Leonardo con obiettivo di 11,70 euro (Alessandro Profumo sarà probabilmente ricorfermato ad), Moncler con target di 38,50 euro, ridotto però dai precedenti 44,80 euro in vista della trimestrale in calendario il 22 aprile, Saipem con fair value di 4,50 euro in scia all’ottenimento di un nuovo contratto da 150 mln in Egitto a alla trimestrale in programma il 23 aprile e Telecom Italia con obiettivo di 0,77 euro.

Giudizio inoltre accumulate per DiaSorin con target di 119,20 euro (marcato CE il test sierologico per il Covid-19), Ima con obiettivo di 59,60 euro (operatività full), Sogefi con fair value di 1,75 euro oggi la trimestrale e UBI Banca con target di 3,20 euro (allo studio una possibile controfferta per il gruppo dell’unità italiana di Credit Agricole).

Banca Imi assegna un buy a:

Eni con target di 12 euro, Leonardo con obiettivo sotto revisione, Poste Italiane con fair value di 9,50 euro (possibile conferma di Del Fante ad ad del gruppo), Prima Industrie con target di 17,50 euro nonostante la cancellazione della proposta di buyback e Telecom Italia con obiettivo di 0,62 euro.

Giudizio add inoltre per Enav con obiettivo di 6,10 euro, Enel con target di 7,60 euro e Terna ed Acea con fair value rispettivamente di 6,20 e 22,70 euro.

Equita valuta buy:

Fca con target price di 10,90 euro nonostante i dati relativi alle immatricolazioni a marzo nell’area Ue e Italian Exhibition Group con prezzo obiettivo di 4,80 euro (annunciate nuove linee di credito a supporto del piano di investimenti nel quartiere fieristico di Rimini).

Mediobanca giudica outperform:

Enel con fair value di 8,60 euro (secondo rumors potrebbe essere alla ricerca di un partner finanziario per l’acquisto del 50% delle sue attività rinnovabili in Africa), Enav con obiettivo di 6 euro (Paolo Simioni potrebbe essere nominato nuovo ad del gruppo), Hera con target di 4 euro (raggiunto un accordo con Avi Coop per la costruzione di un impianto di cogenerazione), Iren con obiettivo di 2,90 euro (possibile investimento da 45 milioni di euro in due nuovi impianti di riciclaggio della plastica), Leonardo con fair value di 11 euro (Boeing riavvia l’impianto di Everett), Nexi con target di 14 euro (prestito obbligazionario senior unsecured equity-linked per 500 milioni), Pharmanutra con fair value di 22 euro (il management ha ribadito la strategia di crescita del gruppo e stimato un trend di sviluppo a doppia cifra) e Telecom Italia con obiettivo di 0,68 euro (CNQuadri, coordinamento nazionale dei quadri di Tim, ha invitato gli azionisti Telecom a rinunciare al dividendo 2019 per destinarlo ad investimenti innovativi, alla luce dell’emergenza coronavirus, si legge in una lettera aperta pubblicata sul sito dell’associazione).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Terna

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Stellantis

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cnh a Webuild

NEWSLETTER
Iscriviti
X