StMicroelectronics rialza la testa. I prossimi obiettivi tecnici

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 22 Aprile 2020 | 16:00

StMicroelectronics ha violato al ribasso a 26,60 euro dal canale ascendente che dai minimi di marzo ingabbiava il titolo e ne permetteva il recupero. Tuttavia, il titolo è rimbalzato dopo il test a quota 19,80 della media mobile a 21 sedute. Un movimento quest’ultimo che favorisce una ripresa del recupero, agevolato anche dall’ancora mpia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico dei principali indicatori.

I prossimi target tecnici di StM

Dal punto di vista operativo, una volta eventualmente oltrepassata anche la media mobile a 50 giorni ora a quota 22, al rialzo i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili a 24 euro prima e 25,60 poi. Stop loss, molto rigido, da posizionare a 19,80 euro.

Da rilevare inoltre che StM vanta al momento uin rendimento del dividendo dell’1,07%.

Il tren di StMicroelectronics nel medio termine a Piazza Affari

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il petrolio Brent sui livelli del 2018. I prossimi target e gli Etc

Borse internazionali: il punto tecnico della settimana

Ftse Mib: la fase laterale ora va osservata su base settimanale

NEWSLETTER
Iscriviti
X