L’Oracolo – La vendetta degli animali domestici II

A
A
A
Avatar di Giacomo Berdini 1 Febbraio 2010 | 16:30
Quando i gatti fanno qualcosa di utile ma ancora si ostinano a non produrre uova.

Abbiamo parlato di animali che si sono mangiati i padroni, ladroni che si sono comportati da animali, Et spaziali che si sono comportati da provoloni, e infine di gatti che fanno la parte dei leoni. E non è uno scherzo.

Non stiamo parlando di quel ciccione del vostro gatto persiano, che a parte farsi le unghie sul vostro divano di gabardine da 4mila euro, usare le vostre pantofole come toilette, vomitare palle di pelo in segno di saluto e nonostante ciò aggiudicarsi tutte le attenzioni di vostra moglie, altro non è che un debito ambulante più inutile di una gallina che non fa le uova, visto che i gatti notoriamente non fanno le uova e se pure le facessero non sarebbero commestibili.

Ci sono persone straordinarie e ci sono persone che sono molto vicine ad essere delle bestie. Per proprietà transitiva, o comunque ciò che rimane di quella proprietà nei miei nebbiosi ricordi di liceale col 4 in matematica, esistono anche animali straordinari.
Questo è un caso.
Alcuni gatti compiono prodi imprese, quali aprire un cartone di strudel sigillato per il vostro compleanno per leccare tutto lo zucchero a velo, oppure ribaltare mezza cucina per raggiungere quella scatoletta aperta che avete appoggiato sopra lo scaffale, o ancora far scappare il temibile ed odioso pincher di vostra suocera con una zampata ben assestata.

Ma c’è un gatto che è riuscito a placare addirittura un orso, e non quello di pezza a cui tenevate tanto da bambini che il vostro gatto ha mangiucchiato senza pietà lasciando sparsi per casa pezzi di gomma piuma e facendovi perdere pezzo per pezzo tutti i ricordi della vostra infanzia felice; questo orso era vero…eppure grosso.
Il prodigio è avvenuto in una località non ben identificata, ma le scritte che compaiono sul video farebbero pensare ad una località orientale o sumera, o ancor peggio alla lingua di Mordor. Se siete abili linguisti aiutatemi a decifrare il lemma e intanto godetevi le gesta di questo felino che innalza i gatti domestici al di sopra del loro ruolo di poltroni opportunisti per renderli più simili a come dovevano vederli gli egizi, o i sumeri…

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X