Softec vara un nuovo piano dopo un 2019 di transizione. L’analisi di Market Insight

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 21 Maggio 2020 | 10:00

Softec ha archiviato un 2019 di transizione che l’ha vista riorganizzare parte del proprio business nell’area communication e ora si appresta a rafforzare il proprio posizionamento nel mercato della trasformazione digitale.

Il nuovo piano 2020-2022 della digital platform company approvato a marzo prevede un ritorno all’economicità della gestione nel prossimo biennio attraverso l’ulteriore rafforzamento dei prodotti tecnologici proprietari, con forte focus verso gli sviluppi Internet of Things, Blockchain e Artificial Intelligence, mentre l’azionista di maggioranza Orizzonti Holding continuerà a fornire il supporto necessario. Ecco di seguito l’analisi di Market Insight.

        1. Modello di Business
        2. DesktopMate, Orchestra e Orchestra Robotics
        3. Il passaggio di proprietà: l’Opas Orizzonti Holding su FullSix- Softec
        4. Conto Economico
        5. Stato Patrimoniale
        6. Ratio
        7. Outlook

Il modello di Business di Softec

Nata nel 1988 Softec è la prima digital platform company attiva nel mercato della data enabled digital transformation con focus sulla Customer Experience.

Intenzionata a rappresentare un’eccellenza nel panorama del mercato italiano della trasformazione digitale, la società opera attraverso leve quali l’innovazione continua in base ai modelli emergenti, il dominio dei canali di comunicazione, il data management e la loro analisi, nonché la redazione di contenuti di qualità che consentano l’ingaggio dei propri clienti.

La società supporta aziende di settori diversificati nel raggiungimento delle massime potenzialità dei propri canali digitali, grazie alle competenze vantate in quattro principali aree di riferimento: Platform, Communication, Data Driven Marketing e Digital Transformation.

  • Platform – è la divisione specializzata nella progettazione e sviluppo di soluzioni per il business basata su tecnologie proprietarie come DesktopMate, Orchestra e Orchestra Robotics BMS.
  • Communication – prevede un insieme di servizi e soluzioni consulenziali finalizzati allo sviluppo del business attraverso un’eccellente presenza sui canali digitali. Tale area comprende nel dettaglio servizi di Digital Experience & Service Design, Digital Strategy & Communication, Solution Building e Data Management.
  • Data Driven Marketing – area dedicata alla progettazione e realizzazione di ecosistemi digitali che siano rilevanti per gli utenti e alla base dell’incremento del ritorno dagli investimenti per i clienti. In funzione dei servizi erogati si sottolineano le seguenti attività: Content Marketing, Display e Video Advertising, Search Engine Optimization, Search Engine Advertising, Lead Generation, Direct E-mail Marketing, Social Advertising&Management.
  • Digital Transformation – servizi tecnologici e consulenziali di Digital Experience & Service Design, Technology Design, Technology Development volti a favorire la progettazione e lo sviluppo di soluzioni omni canale e progetti IT.

Clicca qui per continuare a leggere l’analisi di Market Insight.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azioni: per Beghelli opportunità dal business della sanificazione dell’aria

Obbligazioni: si guarda al “Futura”

Azioni Aim, KI Group: il rilancio passa dalla riorganizzazione. L’analisi

NEWSLETTER
Iscriviti
X