Oggi é il Bitcoin Pizza Day: 10 anni fa due pizze valevano 10mila BTC

A
A
A
di Massimiliano Carrà 22 Maggio 2020 | 13:30

Dopo il confronto tra le azioni di Tesla e le quotazioni del Bitcoin, oggi, 22 maggio, è tempo di festeggiare una delle feste più famose proprio per il mondo delle criptovalute, ossia il Bitcoin Pizza Day. Essa non è altro che la commemorazione dell’acquisto di 2 pizze per 10 mila Bitcoin, avvenuto ormai dieci anni fa: il 22 maggio 2010.

Entrando più nel dettaglio, il sito The Cryptonomist racconta che quel giorno Laszlo Hanyecz (che voleva dimostrare che la criptovaluta funzionasse alla perfezione) ordino e pagò due pizze da Domino’s, situato in Jacksonville in Florida (che per ricordare l’evento ha affisso una targa) con 10 mila Bitcoin. Un’azione che gli permise anche di essere riconosciuto come una delle prime persone ad avere utilizzato questo criptovaluta per l’acquisto di un bene. 

Bitcoin Pizza Day: perché è entrato nella storia?

Oltre a diventare famoso perché rappresento uno dei momenti fondamentali per la criptovaluta, in quanto dimostrò a tutto il mondo che funzionava, il Bitcoin Pizza Day passò alla storia per un altro motivo ben preciso: che oggi quella cifra utilizzata per pagare vale una vera e propria fortuna. 

Come dimostra il sito The Cryptonomist, ecco quanto è aumentato il valore di quei 10.000 Bitcoin anno dopo anno:

  • 2010 (quando fu effettuato l’acquisto): valevano circa 43 dollari;
  • 2011, meno di 100mila dollari;
  • 2012, oltre 100mila dollari;
  • 2013, circa 1,2 milioni di dollari;
  • 2014, circa 5,1 milioni di dollari;
  • 2015, circa 2,3 milioni di dollari;
  • 2016, circa 4,4 milioni di dollari;
  • 2017, circa 22 milioni di dollari;
  • 2018, circa 78 milioni di dollari;
  • 2019, circa 60 milioni di dollari.

Tra l’altro, va ricordato che lo stesso Laszlo Hanyecz per commemorare questa festa nel 2018 ha acquistato altre 2 pizze pagando tramite Lightning Network e spendendo un totale di circa 0,00649 Bitcoin.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Criptovalute: Bitcoin ora sottostimato. Parola di JP Morgan

Criptovalute, Ray Dalio promuove il Bitcoin sul palco di Davos

Criptovalute, Bitcoin: ecco la classifica delle “balene”

NEWSLETTER
Iscriviti
X