Unieuro esce al rialzo dal canale ribassista di breve termine

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 27 Maggio 2020 | 16:00

Unieuro è uscito al rialzo dal canale ribassista di breve termine che si era formato dopo il recupero dai minimi di marzo. I corsi hanno infatti prima incrociato a 7,60 euro la media mobile a 21 sedute e poi hanno oltrepassato a quota 7,85 la trendline discendente, limite superiore del suddetto canale. Un movimento che, vista anche l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato e l’incremento degli scambi giornalieri, favorisce un ulteriore allungo del titolo.

I prossimi obiettivi tecnici di Unieuro

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi target di Unieuro sono individuabili in prima battuta a quota 9,45 e in seguito oltre la soglia tecnica e psicologica dei 10 euro con target ultimo in area 11 e stop loss da posizionare a 7,85.      G.R.

Il trend di Unieuro a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

NEWSLETTER
Iscriviti
X