L’Oracolo – La triste storia di Cafone Guardone Ghiottone

A
A
A
di Giacomo Berdini 4 Febbraio 2010 | 16:00
La morale è: guardatevi sempre le spalle.

Dopo che le donne hanno deciso che i manager di banca, bancari, broker, agenti immobiliari e insomma tutti i maneggioni della finanza, non sono più sexy, costoro hanno di conseguenza deciso di guadagnare subito il tempo perduto e cominciare a cavarsela da soli…

Si, volevamo (plurale maiestatis) Volevo proprio parlare delle brutte cose che guardate sui vostri pc mentre siete al lavoro, e non sto parlando di facebook.
Qualche tempo fa, infatti, un sondaggio ha rivelato che in Inghilterra un impiegato su tre ammette di guardare materiale pornografico sul posto di lavoro. La ricerca è stata svolta dall’agenzia di sicurezza e-mail management Proofpoint su 400 lavoratori, al fine di delineare i rischi che le aziende corrono lasciando ai dipendenti libero accesso ad Internet.
Scommetto che se l’avessero fatto in Italia tutti i dipendenti avrebbero detto: “No, porno cosa? Che parola è? Cos’è? Io?? Mai! Magari gli altri ma io no!”, eppure l’80% sarebbe stato comunque colpevole dell’uso improprio del pc dell’ufficio. Tuttavia, questa è la penisola dei furbettini e a quanto pare i fan di www.donninenude.com sono bravi a non farsi beccare.

Il primato del cialtrone infatti se lo guadagna ancora un bancario inglese, che è riuscito a farsi pizzicare su di un sito pornografico (o forse era solo Studio Aperto.com) addirittura in diretta nazionale.
Dai scommetto che qualche volta il vostro capo o un collega hanno lasciato cadere lo sguardo sul vostro monitor mentre vi lucidavate gli occhi di fronte a qualche curva che non fosse un vettoriale dell’andamento azionario, ma mandare in diretta televisiva la vostra libidinosa inefficienza lavorativa è davvero troppo.
Beh quest’uomo c’è riuscito e perciò merita gli applausi dell’Oracolo, che attraverso la sua palla magica (non dico sfera perché in realtà è una pallina anti-stress gialla…sporca) ha veduto le sue gesta nel grande guazzabuglio che è youtube.

Lo spezzone è tratto dal telegiornale Seven News. Alle spalle (a sinistra) del corrispondente economico è ben visibile un dipendente della Macquarie Bank intento a rilassarsi tra un’operazione di borsa e l’altra. Si tratta evidentemente di un vero esperto del multitasking in grado di passare da una schermata di lavoro ad una di piacere, il tutto rispondendo alle domande di un collega.
Beh godetevi la babbioneria del nostro amico, che abbiamo amichevolmente soprannominato Cafone Guardone Ghiottone, soprattutto nel punto finale del filmato in cui, finalmente, si accorge di avere un collegamento giornalistico aperto alle sue spalle, che sta sparando nell’etere le belle fotine che ornano il suo monitor.
Divertitevi! E quando chiudete bluerating e la vostra finestra lavoro excel per andare a guardare le ultime foto in guepière di Dita Von Teese…guardatevi le spalle!

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X