Il settore auto accelera. I target e gli Etf sull’EuroStoxx settoriale

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 23 Giugno 2020 | 17:00

Nuovo colpo di reni per l’indice azionario di riferimento del settore automotive europeo. L’Euro Stoxx Automobiles & Parts, ha infatti incrociato al rialzo a 376 punti base al media mobile a 21 sedute dopo aver disegnato in area 350/360 un doppio minimo ascendente (figura tecnica che in genere anticipa un rimbalzo dei corsi). Un movimento che, complice anche l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico, favorisce la continuazione del canale rialzista intrapreso dopo i minimi dello scorso marzo.

I prossimi target tecnici dell’Euro Stoxx Automobiles & Parts

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi obiettivi del paniere di riferimento per il comprato dell’auto made in Europe sono individuabili in prima battuta in area 400/420 e in seguito, eventualmente dopo una breve fase laterale di consolidamento, in area 450/465. Cruciale però posizionare uno stop loss a quota 360.

Gli Etf a Piazza Affari sullo Stoxx Auto

A Piazza Affari su questo paniere è disponibile il seguente Etf: Lyxor Stx Eu600 Auto&Part Ucits Etf Acc (Isin FR0010344630, Ter 0,30%).    G.R.

Il trend dell’Euro Stoxx Automobiles & Parts

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Auto, ecco come crescerà la domanda mondiale

Frena il settore auto soffre. Ma la ripresa sarà pronta

Bain & Company: auto, ricavi a -40% nel 2020 e forti criticità nel 2021

NEWSLETTER
Iscriviti
X