Exor in fase di rimbalzo tecnico. I prossimi obiettivi del titolo

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 25 Giugno 2020 | 16:00

Exor sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test in area 48 euro del supporto dinamico ascendente, limite inferiore del canale rialzista all’interno del quale il titolo si muove dalla seconda metà dello scorso marzo. Un movimento che ha spinto i corsi a incrociare al rialzo la media mobile a 50 sedute, al momento passante per 48,90 e che favorisce il proseguimento dell’uptrend di fondo data anche l’ancora ampia distanza dalla zona diipercomprato dei principali indicatori e oscillatori e l’incremento degli scambi.

I prossimi obiettivi tecnici di Exor

Al rialzo i prossimi target del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 52,90, in seguito in area 55/55,50 e ancora oltre la soglia dei 60 euro. Stop loss, fondamentale, da posizionare a quota 48.    G.R.

Il trend di Exor nel medio termine a Piazza Affari

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Ftse Mib di fronte a un nuovo bivio

A Piazza Affari il recupero potrebbe essere a fine corsa

Terna mette il turbo a Piazza Affari. I prossimi obiettivi

NEWSLETTER
Iscriviti
X