Ftse Mib, supporto cruciale a quota 19.100

A
A
A
di Fabio Pioli 26 Giugno 2020 | 08:45

La scorsa settimana avevamo dato due riferimenti per quanto riguarda il future sull’ indice italiano Ftse Mib: 20.395 punti, livello che può essere considerato come significativo per identificare il mercato come rialzista e 14.045 punti, livello sotto il quale sarebbe chiara la prosecuzione ribassista. Tutto questo specificando che, per ora, il trend di fondo non è rialzista ma ribassista. Oggi aggiungiamo un altro numero: 19.100. E’ infatti 19.100 un livello di supporto, dal quale i prezzi potrebbero trovare la spinta per rompere i 20.375 punti o, viceversa, rotto il quale volgere al ribasso. Molto importante, dunque.

Figura 1. Future FtseMib – grafico giornaliero

Per adesso il livello sta tenendo ma occorrerà verificarlo giorno per giorno.

Anche Inwit è in una situazione simile: ha recuperato una parte della discesa ma sarà il prossimo trend rialzista oppure ribassista? Figura 2 indica che la rottura dei 9 euro vedrebbe il proseguo del trend ribassista. Rimaniamo dunque “timidi” sul titolo per tale rischio

Figura 2. Inwit – grafico settimanale

Trend positivo invece per Carel Industries il cui trend continuerebbe stante la tenuta di 14,93 euro, suo supporto principale (Figura 3).

Figura 3. Carel Industries – grafico settimanale

Fabio Pioli, trader, analista finanziario e fondatore di CFI (www.cfionline.it)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: colpo di reni per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future in stand-by

Petrolio, dall’Opec nessun cambiamento. I target price e gli Etc

NEWSLETTER
Iscriviti
X