CC&G, al via la fornitura di soluzioni di clearing a CCP Austria

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 30 Giugno 2020 | 16:20

Cassa di Compensazione e Garanzia (CC&G), società leader nei servizi di post trading e parte del gruppo London Stock Exchange (di cui Borsa Italiana fa parte), ha annunciato l’avvio dei propri servizi di Clearing e Risk Management nei confronti di CCP Austria (CCP.A).

CC&G fornirà soluzioni di clearing pienamente conformi con l’attuale quadro normativo EMIR e MIFID II, tra le quali un servizio white-labelled di CCP Clearing e Risk Management, le soluzioni di continuità aziendale e le interfacce utente.

L’accordo amplia la presenza internazionale di CC&G, che prevede la fornitura di servizi innovativi ad altre controparti centrali, facendo leva sulla sua consolidata esperienza nel clearing su un ampio spettro di strumenti finanziari e l’affidabilità dei suoi sistemi tecnologici.

Il nuovo servizio fornito da CC&G consentirà a CCP.A di concentrarsi sulle proprie  attività commerciali core, utilizzando le innovative ed affidabili soluzioni di Clearing e Risk Management di CC&G.

Marco Polito, CEO e General Manager, di CC&G, ha commentato: “Siamo lieti di annunciare l’avvio oggi di questo accordo strategico con CCP Austria. CC&G si dimostra ancora una volta un fornitore di servizi all’avanguardia, oltre che una controparte centrale di consolidata esperienza. Siamo orgogliosi di continuare ad ampliare la stretta collaborazione con CCP Austria”.

Wolfgang Aubrunner, Managing Director, CCP Austria, ha dichiarato: “La lunga collaborazione con CC&G quale provider di servizi ci consente di utilizzare sinergie per affrontare in modo efficiente gli sviluppi futuri e i numerosi requisiti normativi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X