Venduto per 7.000 dollari mozzicone di sigaro di Winston Churchill

A
A
A
di Redazione 17 Febbraio 2010 | 12:00
A proposito di souvenir bizzarri, un mezzo sigaro abbandonato dall’ex primo ministro britannico Winston Churchill è stato venduto per oltre 7.000 dollari.

di Diana Bin

L’ex primo ministro aveva buttato via il mozzicone perché era atteso ad una riunione importante del suo governo nel 1941, ma uno dei suoi domestici lo ha raccolto regalandolo poi come souvenir ad un’amica. Churchill era un fumatore accanito, e spesso veniva immortalato nelle foto intento ad assaporare un sigaro. Non a caso, ancora oggi qualche prodotto di alta tabaccheria reca il suo nome sull’etichetta.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Trader o psicopatico? Il confine è sempre più labile

Un Natale di lusso

A un italiano il primo Apple della storia

NEWSLETTER
Iscriviti
X