L’Oracolo – Buon Compleanno Mr. Ponzi!

A
A
A
Avatar di Giacomo Berdini 3 Marzo 2010 | 16:00
Gente celebre e defunta che ispira gente viva…ma in galera

Chissà se oggi anche il signor Bernard Madoff, dietro le sbarre della sua cella poco di lusso, con cappelletto in testa e trombetta sta ricordando il giorno della nascita del suo ispiratore mentore e maestro Charles Ponzi, nato il 3 marzo del 1882.

Per chi non fosse studioso di storia della finanza, né un assiduo spettatore di History Channel, o comunque per una cosa o per l’altra non avesse mai sentito nominare il personaggio, possiamo brevemente ricordare che quest’uomo è passato agli annali grazie al sistema di sua invenzione per l’appunto chiamato “Sistema Ponzi”, un meccanismo di truffa che è stato adottato recentemente dal nostro caro amico Bernie, evolvendolo grazie all’apporto della nuova tecnologia di posta elettronica.

Il caro Ponzi, come Madoff, ha guadagnato millioni di dollari promettendo agli investitori di raddoppiare i loro soldi nel giro di 40 giorni. I pesci che abboccavano dopo un mese si vedevano tornare indietro una parte dei soldi investiti, così che credessero il sistema funzionante.
La voce si sparse e altri clienti caddero nella rete, e tutto proseguì a gonfie vele finché le richieste di rimborso non superarono i nuovi versamenti, portando all’interruzione dello schema.
Come Bernie, anche Charles nel 1926 è stato messo in galera, per sette anni. 

Allora diciamolo tutti in coro, fieri del nostro orgoglio italiano di spargere per il mondo sempre nuovi ingegnosi criminali pronti a prendersi gioco del prossimo: tanti auguri Mr. Ponzi, evviva l’Italia!

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Erano complici di Madoff: condannati cinque ex dipendenti del finanziere americano

Il trustee di Madoff contro UBS

Gossip, Madoff, ora tocca ai figli e al fratello

NEWSLETTER
Iscriviti
X