Azimut in fase di rimbalzo tecnico

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 24 Agosto 2020 | 17:00

Azimut sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dal supporto dinamico ascendente (ora in area 16,25 euro)  che sostiene l’uptrend di fondo del titolo dalla seconda metà di maggio. Un movimento che ha spinto i corsi a incrociare al rialzo a quota 16,60 la media mobile a 21 sedute e che favorisce un loro ulteriore allungo visto anche l’incremento degli scambi e l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercmprato tecnico dei principali indicatori.

I prossimi target tecnici di Azimut

Dal punto di vista operativo al rialzo i prossimi obiettivi tecnici di Azumut sono individuabili in prima battuta quota 17, in seguito, eventualmente dopo un breve fase laterale di consolidamento, a 17,55 e ancora a 17,85, top dello scorso giugno. Stop loss da posizionare a quota 16,25.

Ultimo, man non certo per importanza, al livello attuale Azimut vanta un rendimento del dividendo, (dividend yield) del 5,97%.    G.R.

Il trend di Azimut a Piazza Affari nel breve-medio periodo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

NEWSLETTER
Iscriviti
X