Borsa Italiana, a febbraio il valore degli scambi è +49%

A
A
A
di Redazione 5 Marzo 2010 | 14:30
Cresce il mercato azionario. Secondo il report di London Stock Exchange nel mese di febbraio c’è stato un incremento del 25% del valore degli scambi. In particolare sulle azioni italiane si è assistito…

Buon andamento per il mercato equity di LSE. Secondo il report pubblicato dalla società a livello complessivo nel mese di febbraio ha visto scambi azionari sui mercati telematici del gruppo per un controvalore medio di 8,5 miliardi di euro, in progresso del 25%. La media giornaliera dei contratti scambiati è stata di 865.706, in calo dell’1% rispetto a febbraio 2009.

 

In particolare la media giornaliera del controvalore scambiato su azioni inglesi è stata di 4,4 miliardi di sterline (5,1 miliardi di euro), in crescita del 10% rispetto a febbraio 2009, mentre la media giornaliera dei contratti è scesa del 9% a 566.718. Per quanto riguarda le azioni italiane l’incremento rispetto al mese precedente è stato del 16%, mentre del 49% sullo stesso periodo dell’anno scorso. Il valore di trading totale è stato di 2,7 miliardi di euro. 

 

Sono cresciuti anche gli scambi su ETF ed ETC, con una media giornaliera dei contratti scambiati pari a 15.609, in aumento del 60% su base annua. La media giornaliera del controvalore scambiato, 428 milioni di sterline (489 milioni di euro) è cresciuta del 38%. Mentre la media giornaliera dei contratti scambiati sui mercati dei derivati del Gruppo, EDX London e IDEM, è scesa del 24% rispetto a febbraio 2009 a quota 302.540, in aumento però del 13% rispetto allo scorso mese. La media giornaliera del controvalore nozionale scambiato è stata pari a 2,9 miliardi di sterline (3,4 miliardi di euro), in calo del 12% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borsa Italiana passa a Euronext in consorzio con Cdp e Intesa Sanpaolo

Borse, il governo rivuole Piazza Affari

Piazza Affari, una newco anti-Brexit

NEWSLETTER
Iscriviti
X