Bankitalia, immobiliare stabile

A
A
A
Avatar di Redazione 5 Marzo 2010 | 15:15
Nonostante l’Istat abbia riscontrato una pessima performance del settore nel 2009, Bankitalia rileva un miglioramento nell’ultimo trimestre dell’anno.

Sebbene l’Istat abbia rilevato un crollo della produzione nelle costruzioni nel 2009, con un calo dell’11,4% che porta il livello ai minimi dal 1996, nell’arco del quarto trimestre dell’anno trascorso la situazione ha mostrato un miglioramento.

Lo ha rilevato Bankitalia che, nel consueto sondaggio condotto con Tecnoborsa, ha potuto riscontrare un consolidamento del mercato immobiliare nell’ultimo quarter del 2009.

Dalla ricerca è emerso come le agenzie immobiliari abbiano segnalato un parziale recupero del numero di compravendite, congiunto con una riduzione del volume di incarichi a vendere rimasti inevasi e una sostanziale stazionarietà delle quotazioni, in particolare con riferimento alle attese per il trimestre in corso.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, Bankitalia boccia Anasf

Banche centrali, il rischio dell’impotenza

Fisco, parte la guerra al contante di Bankitalia

Open banking, Bankitalia detta il nuovo corso

Bankitalia, stretta sul contante

Bankitalia, meno prestiti alle imprese

Allarme di Bankitalia: il credito è a rischio

Bankitalia: investitori esteri a caccia di Bot

Bankitalia, stress e spread frenano la crescita

Bankitalia: la recessione è scampata, per ora

Bankitalia: lo spread è una mannaia per il Pil

Bankitalia: è SOS sul debito pubblico

Ubi Banca, sanzione di Bankitalia da 1,2 milioni

Allarme crescita da Bankitalia e Confindustria

Ricchezza famiglie, un terzo rimane sui conti correnti

Btp, scorpacciata delle banche

Fondi, boom di quelli esteri in Italia

Cessione del quinto, Bankitalia detta la linea

Vegagest: work in progress per Bankitalia

Cessione del quinto, Bankitalia lavora sulle linee guida

Bankitalia: a novembre sofferenze giù del 6,4%

Banche, calano le sofferenze. Ma attenzione ai titoli tossici

Rossi (Bankitalia): “Non sottovalutare i rischi dei Pir”

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

Torna l’assemblea annuale dell’Abi, banchieri a raccolta a Roma

Da Consob e Bankitalia le nuove norme per le sgr

Bankitalia, nel 2016 mille sportelli in meno

Bufera su Bsi in Italia

Banca Mediolanum, Fininvest deve scendere sotto il 10%

Più fondi e meno bond nel portafoglio degli italiani

Npl, Bankitalia: nuovi flussi ai minimi dal 2008

Bankitalia: ora i Npl varranno di più

Banche, obbligo di cambiare i 500 euro

Ti può anche interessare

Fed a tutta liquidità

Iniezioni di liquidità per il terzo giorno consecutivo da parte della Fed, che ha effettuato una nu ...

Certificati, Exane Derivatives lancia i nuovi Bonus Cap Fixed Coupon

Exane Derivatives viene incontro al bisogno di rendimento degli investitori emettendo la nuova gamma ...

Sfida nel trading con Banca Generali

In collaborazione con Reply, la società guidata da Gian Maria Mossa lanciano la Investment Challeng ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X