Bankitalia, immobiliare stabile

A
A
A
Avatar di Redazione 5 Marzo 2010 | 15:15
Nonostante l’Istat abbia riscontrato una pessima performance del settore nel 2009, Bankitalia rileva un miglioramento nell’ultimo trimestre dell’anno.

Sebbene l’Istat abbia rilevato un crollo della produzione nelle costruzioni nel 2009, con un calo dell’11,4% che porta il livello ai minimi dal 1996, nell’arco del quarto trimestre dell’anno trascorso la situazione ha mostrato un miglioramento.

Lo ha rilevato Bankitalia che, nel consueto sondaggio condotto con Tecnoborsa, ha potuto riscontrare un consolidamento del mercato immobiliare nell’ultimo quarter del 2009.

Dalla ricerca è emerso come le agenzie immobiliari abbiano segnalato un parziale recupero del numero di compravendite, congiunto con una riduzione del volume di incarichi a vendere rimasti inevasi e una sostanziale stazionarietà delle quotazioni, in particolare con riferimento alle attese per il trimestre in corso.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consob e Bankitalia: attenzione alle cripto

Patrimoniale, luce verde da Bankitalia

Italiani, milioni di conti correnti ma con piccole somme

NEWSLETTER
Iscriviti
X