Anthilia sottoscrive l’emissione obbligazionaria del Gruppo Energetica

A
A
A
di Stefano Fossati 1 Settembre 2020 | 13:30

Il fondo di private debt Anthilia BIT III ha sottoscritto il prestito obbligazionario emesso dal Gruppo Energetica, realtà attiva nel settore delle infrastrutture e reti energetiche.

L’emissione, per un valore complessivo di 5,4 milioni di euro, è stata sottoscritta dal fondo che investe in bond appositamente creato da Anthilia e suddivisa in due tranche, rispettivamente del valore di 4 e 1,4 milioni di euro – la seconda da perfezionare entro il 31 dicembre 2020. In dettaglio, il prestito obbligazionario ha scadenza il 30 giugno 2026, un rendimento del 5% e un rimborso amortizing con 22 mesi di preammortamento. L’assistenza legale è stata curata dallo studio Simmons & Simmons.

Il Gruppo Energetica – fondato a Genova nel 1981 dall’imprenditore Alberto Ravano – opera nel settore a tariffa regolamentata delle infrastrutture e reti energetiche ed è in particolare attivo nel segmento del trasporto e della distribuzione di gas metano e nel teleriscaldamento. Con impianti localizzati nel Nord Ovest d’Italia – Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta – il gruppo, con un valore della produzione pari a 15,2 milioni di euro nel 2019, sta vivendo una fase di crescita che l’ha portato a realizzare nuove importanti iniziative nel settore della cogenerazione e del trasporto di gas metano. Dopo aver effettuato investimenti di sviluppo per circa 39 milioni di euro nel triennio 2017-2019, Energetica si prefigge di continuare a crescere attraverso un importante piano di investimenti anche per i prossimi anni.

L’emissione del prestito obbligazionario consentirà al gruppo di intervenire a supporto del finanziamento del piano investimenti con particolare riferimento allo sviluppo e all’estensione della rete di proprietà in ambito trasporto gas metano.

“Questa seconda collaborazione con Anthilia Sgr supporterà il gruppo nel cogliere le nuove opportunità in un contesto nazionale in cui le iniziative nelle infrastrutture energetiche e nell’efficienza energetica hanno assunto un ruolo centrale. Questa emissione si inserisce come elemento propulsivo nel processo di crescita del gruppo a supporto degli attesi passi successivi”, spiega Andrea Reati, Amministratore Delegato del Gruppo Energetica.

“Grazie alla significativa expertise che vanta nel settore, l’ampia conoscenza dei processi autorizzativi e un track record notevole maturato nell’esecuzione di progetti complessi, Energetica rappresenta un partner esperto e affidabile in grado di individuare le migliori soluzioni in ambito di risparmio energetico e qualità ambientale oltre che una realtà imprenditoriale di eccellenza nel panorama nazionale. Siamo lieti di supportare, grazie al nostro fondo di private debt, l’ulteriore crescita e sviluppo del gruppo”, commenta Giovanni Landi, Amministratore Delegato di Anthilia Capital Partners.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Consulia e Anthilia, nuova partnership per il gestito

Anthilia Sgr lancia Eltif Economia Reale Italia, primo Pir Alternativo con strategia bilanciata tra azionario e private debt

Mercati, si attenua l’ottimismo sui vaccini

NEWSLETTER
Iscriviti
X