BFC Media cresce ancora in tv, siglato accordo con Sportitalia. Finanzaoperativa on air su Giornale Radio

A
A
A
di Stefano Fossati 8 Settembre 2020 | 11:45

BFC Media ha siglato un accordo con Sportitalia, l’emittente televisiva diretta e controllata da Michele Criscitiello e partecipata da Tarak Ben Ammar, per la programmazione del canale televisivo Bike da subito e di Equos entro la fine del 2020 al numero 60 della piattaforma digitale multicanale. L’annuncio è stato dato da Denis Masetti, editore di BFC Media, all’Auditorium Giacomo Manzù della Fondazione Cariplo in occasione della presentazione del nuovo palinsesto relativo alla stagione 2020-2021.

BFC Media punta molto sui prodotti televisivi e infatti la sua strategia di crescita oltre all’accordo con Sportitalia prevede anche la programmazione BFC per la business community sul 260 del digitale terrestre, appena acquistato, oltre che sul canale 511 di Sky dove oggi viene già trasmessa quotidianamente, mentre le news di Bluerating e Finanzaoperativa andranno on air su Giornale Radio.

“La scelta della nostra casa editrice di rivolgersi a comunità ben definite e profilate si è dimostrata sin qui vincente”, ha dichiarato Denis Masetti. “Anche perché le nostre news arrivano a destinazione attraverso una multicanalità ormai consolidata che va dalla carta, al web, agli eventi, al digitale, alla tv. Il tema della televisione sarà la grande occasione di chi vuole raggiungere il pubblico con messaggi chiari e veloci, ma la produzione video non può fermarsi alla tv tradizionale e deve saper sfruttare tutte le occasioni offerte dal mondo digitale e dalle tecnologie che si evolvono di giorno in giorno. Per questo BFC Media ha deciso di puntare sempre con maggiore forza sui programmi video che oggi sono un complemento al progetto di produzione mediale della nostra casa editrice ma ben presto diventeranno il terreno più fertile del futuro della comunicazione”.

“Dopo più di un anno dalla sua nascita – ha dichiarato Michele Criscitiello, Ceo e Direttore SportItalia – il progetto Si Smart sta riscontrando un grande successo e sono orgoglioso che nella casa di Sportitalia stiano entrando sempre più editori con marchi forti. E’ il caso di BFC Media che sposa il nostro progetto digital e porta i suoi canali Bike ed Equos, dedicati al ciclismo e al mondo dell’ippica, sia sulla nostra piattaforma Si Smart al canale 60 del digitale terrestre per chi ha una smart hbbtv sia sulla app mobile di Sportitalia che sta facendo registrare numeri importanti con più di 100.000 download su Android e iOs in un mese e mezzo dal lancio. Ora i canali Live h 24 sono 11 e la sezione on demand è sempre più ricca per tutti gli amanti dello sport free. A questo aggiungiamo con piacere gli ottimi numeri auditel che stiamo registrando con il calciomercato con 1 milione e mezzo di spettatori fissi al giorno”.

L’offerta tv di BFC Media è ampia e presenta 32 format televisivi proprietari dedicati al mondo della business community, produzioni crossmediali (satellite, piattaforme Ott, web e social) incentrate sui marchi-cardine e sui principali canali tematici della media e digital company milanese di via Melchiorre Gioia 55. Tre nuovi format introdotti a palinsesto: Hits, Life e AdBiz.

Il primo anno di produzioni video targate BFC Media ha chiuso con 1.746 puntate complessive di programmazione per oltre 500 ore di produzioni proprietarie realizzate. Ma è sul fronte decisivo della distribuzione e fruizione dei contenuti che BFC Media quadruplica. Oltre infatti alla piattaforma in streaming di bfcvideo.com, ai canali 511 di Sky e 61 di TivùSat, si aggiunge il canale 260 del Dtt. Altrettanto strategico è il fronte delle collaborazioni e delle alleanze-chiave. Confermata la collaborazione, avviata nella scorsa stagione, con Askanews e Bloomberg. Si aggiunge quella, on air dal 7 settembre, con Sportitalia che trasmette al #60 del Dtt: il nuovo canale televisivo Bike, dedicato alla smartmobility, arriva nel mondo delle smart tv (tasto rosso e scelta dell’opzione “Bike” sul menu a tendina di Sportitalia). Un’ulteriore modalità di fruizione per Bike che va ad aggiungersi a quelle esistenti: era stato lanciato lo scorso 4 maggio sia sulla piattaforma bikeplay.tv sia sul digitale terrestre al canale 259. Sempre sul fronte delle collaborazioni BFC Media ha da poco siglato un accordo con la casa editrice Lucky Media (fondata nel 2018) per la messa in onda su Giornale Radio delle news di Bluerating e Finanzaoperativa per tutto l’anno 2020.

BFC Media è la società quotata all’Aim ed editrice dei mensili Forbes, Bluerating, Private, Asset Class, Cosmo e del trisettimanale per chi ama il cavallo Trotto&Turf, editore del presente sito Finanzaoperativa delle trasmissioni televisive di BFC Video in onda 24 ore su 24 sia sulla piattaforma Ott di bfcvideo.com sia sul satellite, ai canali 511 di Sky e 61 di TivùSat ed editore infine del nuovo canale televisivo Bike dedicato alla smart mobility e trasmesso sul digitale terrestre al canale 259 oppure in diretta su bikeplay.tv.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bfc Media, semestrale: ricavi in crescita dell’85%

Bfc Media entra nel capitale di Vedrai, leader nei servizi di intelligenza artificiale per le imprese

Bfc Media: grande successo per la 1a edizione di Empower the Future

NEWSLETTER
Iscriviti
X