Inflazione in Eurozona sempre più lontana dagli obiettivi della Bce

A
A
A
di Stefano Fossati 8 Settembre 2020 | 15:00

In agosto in Eurozona c’è stata una contrazione tendenziale del tasso di variazione del Cpi Globale e una forte decelerazione tendenziale del tasso di crescita del Cpi base: quali gli impatti per le scelte di investimento?

Come nota Marco Vailati, Responsabile Ricerca e Investimenti di Cassa Lombarda, gli indici sono sempre più distanti dall’obiettivo della Bce nonostante la politica monetaria ultra espansiva a causa della debolezza del ciclo e il recente apprezzamento dell’euro non è ben visto dalla banca centrale perché fornirà altre spinte ribassiste.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mediobanca, la Bce rallenta la scalata di Del Vecchio

Banche, prioritario completare il terzo pilastro dell’Unione Bancaria

Asset allocation: ecco cosa fare se anche in Europa aumentano i tassi

NEWSLETTER
Iscriviti
X