Cattolica Assicurazioni rialza la testa a Piazza Affari. I prossimi target

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 11 Settembre 2020 | 16:00

Cattolica Assicurazioni ha confermato il superamento della trendline discendente, coincidente a 5,135 euro con il passaggio della media mobile a 50 sedute, che da metà luglio impediva ai corsi di proseguire nel recupero dai minimi dello scorso giugno. Un movimento che, una volta eventualmente oltrepassata anche la resistenza statica a quota 5,50, ha buone chance tecniche per proseguire.

I prossimi obiettivi tecnici di Cattolica Assicurazioni

Dal punto di vista operativo, oltre il suddetto ostacolo a 5,50 euro, i successivi target del titolo sono individuabili in area 5,90/6,00 euro in prima battuta e, dopo un-auspicabile fase laterale di consolidamento di breve periodo, in zona 6,50 in seguito. Stop loss, essenziale, da posizionare a quota 5,135.       G.R.

Il trend di medio termine di Cattolica Assicurazioni a Piazza Affari

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

NEWSLETTER
Iscriviti
X