Brembo tenta un rimbalzo dal supporto dinamico di medio termine

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 22 Settembre 2020 | 16:00

Brembo sta provando a rimbalzare dopo il test a 7,85 euro del supporto dinamico ascendente che sostiene i corsi da inizio aprile. Per poter però assistere a un credibile e duraturo allungo il titolo dovrà anche incrociare al rialzo la media mobile a 21 sedute, al momento passante per a 8,30 euro.

I prossimi obiettivi tecnici di Brembo

Dal punto di vista operativo, una volta eventualmente oltrepassato il suddetto ostacolo rappresentato dalla media mobile a 21 giorni, i successivi target sono individuabili in prima battuta in area 9,70/10,00 euro e in seguito (dopo un’auspicabile fase laterale di consolidamento), a quota 10,30, dove a fine febbraio era stato aperto un gap ribassista.         G.R.

Il trend di Brembo a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato. I prossimi target

L’oro torna sugli scudi. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

Mercati, nuovi massimi storici per Dax ed Euro Stoxx 50. Fib al palo

NEWSLETTER
Iscriviti
X