Fib, rimbalzo del “gatto morto”?

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 22 Settembre 2020 | 10:54

Il dubbio è di quelli amletici. Il rimbalzo tecnico messo a segno oggi in mattinata dal Fib, il future sull’indice Ftse Mib, è un mero falso segnale di inversione oppure siamo di fronte all’inizio di una credibile e stabile inversione rialzista, preludio al proseguimento del trading range in atto da inizio giugno? In altri termini si tratta del cosidetto “rimbalzo del gatto morto” oppure no?

Almeno per ora, di fatto, non c’è ancora nulla e solo la conferma del ritorno dei corsi al di sopra della soglia tecnica dei 19.000 punti base potrebbe dare qualche significativo (ma non esaustivo) segnale in tal senso.

Come comportarsi

Dal punto di vista operativo non resta quindi che monitorare con estrema attenzione i livelli di supporto e di resistenza. Nel dettaglio, come detto poc’anzi, solo l’eventuale conferma del ritorno dei corsi al di sopra della resistenza statica di brevein area 19.000/19.190 favorirebbe un allungo verso 19.500 prima e poi eventualmente verso la soglia tecnica e psicologica dei 20.000 punti.     G.R.

Il grafico del Fib, il future sull’indice Ftse Mib su base giornaliera

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: avanti piano ma avanti

Mercati, Dax ed Euro Stoxx 50 aggiornano i top. I prossimi target

Mercati: per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 la salita diventa sempre più difficile

NEWSLETTER
Iscriviti
X