Banca Mediolanum, Standard Ethics alza il rating Esg

A
A
A
di Stefano Fossati 2 Ottobre 2020 | 13:00

Standard Ethics ha alzato il rating di Banca Mediolanum a “E+” dal precedente “E-”. La banca fa parte dello SE Italian Banks Index ed è attiva principalmente in Italia, opera nella gestione del risparmio e nella consulenza in materia di investimenti. Gestisce anche altri servizi ancillari e prodotti abbinabili alla sua offerta, come prodotti assicurativi.

Banca Mediolanum è una struttura flessibile e multi-canale, la cui fisionomia tende ad adeguarsi rapidamente alle esigenze di mercato. Nel corso degli ultimi anni la strategia gestionale della banca in materia extra-finanziaria, quindi a copertura delle politiche Esg (Environmental, Social e Governance), è stata implementata. Tradizionalmente basata su iniziative filantropiche, Banca Mediolanum ha arricchito la propria strategia con politiche di sostenibilità, adeguando così il profilo dei suoi interventi alle indicazioni provenienti dall’Onu, dall’Ocse e dalla Ue. Il processo è tutt’ora in corso e si evolve rapidamente. La rendicontazione extra-finanziaria e le policy ambientali appaiono la parte più avanzata di questa strategia. Vengono segnalati futuri interventi anche in altri ambiti operativi della banca.

La visione di lungo periodo, per Standard Ethics, è positiva.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, nuova nomina nel gestito

Banca Mediolanum, un nuovo comparto sull’economia circolare

Banca Mediolanum, ecco il piano per il 2022

NEWSLETTER
Iscriviti
X