BB Biotech, l’approccio scientifico agli investimenti si conferma vincente

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 5 Ottobre 2020 | 10:30

“Continuare a focalizzare le nostre scelte di portafoglio su società aventi la capacità potenziale di portare sul mercato farmaci, terapie, piattaforme innovative e rivoluzionarie con focus su small e midcaps dotate di interessanti progetti in pipeline”. Sono queste le priorità delineate da Maurizio Bernasconi, membro del team di gestione di BB Biotech e che da sempre caratterizzano l’approccio strategico della holding svizzera, anche in una situazione di contingenza come quella legata al Covid-19. Tutto questo dopo aver chiuso un primo semestre 2020 decisamente positivo con un utile netto di 422 milioni di Franchi e con Nav e titolo saliti a doppia cifra e in presenza di un efficace processo di investimento portato avanti da un team di standing elevato nella valutazione del know-how scientifico. Ecco di seguito l’analisi fondamentale di Market Insight.

        1. Maurizio Bernasconi, Membro del Team di Gestione di BB Biotech, illustra le priorità strategiche
        2. Un processo di investimento ben strutturato
        3. Le società in portafoglio attive nel contrasto al coronavirus
        4. I risultati del primo semestre 2020
        5. La leva finanziaria di BB Biotech
        6. Lo scenario dei prossimi mesi
        7. Borsa e analisti

BB Biotech conferma la consolidata strategia di sviluppo basata su un’attenta ricerca e selezione di società da inserire nel proprio portafoglio, “aventi la capacità potenziale di portare sul mercato farmaci, terapie, piattaforme innovative e rivoluzionarie con focus su small e midcaps dotate di interessanti progetti in pipeline”, come afferma il Dr. Maurizio Bernasconi, Membro del Team di Gestione di BB Biotech.

Strategie vincenti che hanno consentito alla holding svizzera di archiviare i primi sei mesi del 2020 con un utile netto di CHF 422 milioni e con Nav e titolo in crescita double digit.

E lo scenario si conferma altrettanto positivo nel quale, nonostante il nervosismo sui mercati in vista delle elezioni presidenziali USA”, afferma Bernasconi, “l’attuale dinamismo del settore biotech supporterà il continuo sviluppo di tecnologie e asset di nuova generazione, offrendo così al team di gestione un ventaglio ancora più ampio di partecipazioni nonché nuove opportunità d’investimento”.

Infine, conclude Bernasconi, “gli instancabili progressi compiuti nel campo delle biotecnologie apporteranno soluzioni vantaggiose sotto il profilo medico ed economico, nella lotta alla pandemia di Covid-19, unitamente ai progressi sul fronte di numerose altre malattie e terapie, ci consentono di guardare con fiducia agli investimenti nel settore delle biotecnologie”.

Clicca qui per continuare a leggere l’analisi fondamentale su BB Biotech di Market Insight.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azioni: per Beghelli opportunità dal business della sanificazione dell’aria

Mercati: Amplifon chiude il 2020 in calo, ma la ripresa è dietro l’angolo

Azioni Aim, Cy4Gate: la migliore matricola del 2020 cresce ancora

NEWSLETTER
Iscriviti
X