Titoli di Stato a lungo termine, l’asset class più performance da inizio anno

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 9 Ottobre 2020 | 10:00

Quale asset class ha sinora meglio performato da inizio 2020? Se da un lato, considerando il rendimento totale corretto per l’inflazione per cinque classi di attività, il comparto azionario si conferma il più soddisfacente per gli investitori nel medio-lungo termine con un incremento del 12% circa registrato dal 2010 al 2019, da inizio gennaio gli analisti di Chart of The Day hanno rilevato che sono state le obbligazioni governative a restituire le migliori performance con un +22% contro il 4% circa delle azioni.

Per quale ragione i titoli di Stato a lungo termine sono stati i migliori ques’anno? “Un’economia depressa si traduce in basse aspettative di inflazione combinate con un massiccio intervento dei Governi” rispondono da Chart of The Day.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: Goldman Sachs cambia idea sulle criptovalute

Asset allocation, ciò che fa bene e ciò che fa male al portafoglio da inizio anno

Etf: raccolta sempre elevata, soprattutto sugli azionari

NEWSLETTER
Iscriviti
X