Il Nikkei 225 non abbandona il canale rialzista

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 15 Ottobre 2020 | 17:00

L’indice Nikkei 225 appare graficamente inserito in un canale rialzista dalla seconda metà dello scorso mese di agosto e, a differenza degli altri principali listini azionari mondiali, mostra una volatilitàmedia più contenuta.

Dal punto di vista tecnico il paniere nipponico è al momento ben supportato dalla media mobile a 50 sedute, ora passante per 23.200 punti e, vista l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico, è agevolato un ulteriore allungo dei corsi.

I prossimi obietivi tecnici del Nikkei

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi target del Nikkei 225 sono individuabili in prima battuta a quota 24.000 e in seguito nella zona a ridosso del top a 24.450 punti (toccato nel 2018). Attenzione però: è cruciale posizionare uno stop loss a 23.200 punti.                     G.R.

Gli Etf sul Nikkei a Piazza Affari

A Piazza Affari al rialzo sul paniere nipponico sono disponibili i seguenti Etf: Ishares Nikkei 225 Ucits Etf Jpy Acc e Xtrackers Nikkei 225 Ucits Etf.     G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Dopo la Serie A, Dazn pensa all’Ipo in Borsa

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Banca Mediolanum a Telecom

Etf, da Ubs AM un innovativo prodotto sul Nasdaq cinese

NEWSLETTER
Iscriviti
X