Anima Holding: segnali di inversione rialzista e rendimento del dividendo a oltre il 6%

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 19 Ottobre 2020 | 17:00

Anima Holding  ha incrociato al rialzo a quota 3,45 euro la media mobile a 21 sedute. Un movimento che potrebbe anticipare l’inizio di una inversione rialzista del titolo. In quest’ottica sarà però essenziale anche l’eventuale confrma del superamento dell’analoga media a 50 giorni ora passante per 3,65.

I prossimi obiettivi tecnici di Anima Holding

Dal punto di vista operativo, oltre l’ostacolo a quota 3,65, i successivi tagert sono individuabili in prima battuta a quota 3,80 e in seguito in zona 4/4,05. Stop loss da posizionare alla violazione del supporto a 3,25 euro.

Da rilevare poi che Anima vanta ora un rendimento del dividendo del 6,12%.    G.R.

Il trend di Anima  a Piazza Affari nel medio periodo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Risparmio gestito, per Anima raccolta ancora in crescita

Investimenti: resta stabile la propensione degli italiani

Anima, raccolta positiva a maggio. In vista nuovi mandati istituzionali

NEWSLETTER
Iscriviti
X