Grecia, oggi il G27 d’Europa

A
A
A

Sarà il vertice Ue di oggi a dover trovare un accordo sul caso Grecia che sia in grado di ridare stabilità all’Europa e possa fermare la caduta dell’euro.

Avatar di Redazione25 marzo 2010 | 08:00

Occhi puntato sulla Grecia. Nel vertice oggi della Unione Europea si dovrà trovare un accordo sulla Grecia che sia in grado di ridare anche stabilità all’eurozona e fermare la caduta dell’euro. 

 

In particolare occhi puntati sul ruolo che dovrà avere il Fondo monetario internazionale (Fmi). La questione approderà quindi sul tavolo dei 27 e forse, subito prima del vertice, sarà al centro di una riunione dell’Eurogruppo. Anche se restano ancora da affrontare le resistenze della Germania e dell’Olanda. 

La “determinazione” a trovare un’intesa, confermata anche dal presidente francese Nicolas Sarkozy e da Van Rompuy nel corso di un pranzo di lavoro svoltosi a Parigi, continua però a scontrarsi con le resistenze tedesche e rischia di incrinare il rapporto tra Francia e Germania. 
 

La Commissione europea ha lanciato un nuovo appello a quasi tutti i partner affinché si tengano pronti ad adottare nuove misure per la riduzione dei deficit se le loro previsioni “troppo ottimistiche” non dovessero realizzarsi. Dopo che ieri Fitch ha ridotto il rating del Portogallo e gli analisti sono preoccupati che la situazione di Lisbona possa provocare un sorta di effetto domino. 

 

 

 



Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Grecia: bene il nuovo bond a 5 anni, ma la strada è ancora lunga

Per la Grecia è presto per tornare a emettere nuovi titoli di stato

Grecia: dubbi della Ue sulla sostenibilità del debito post bailout

Attica Bank pronta a dimezzare la sua esposizione ai crediti deteriorati

Grecia: accordo sulle nuove misure di austerity, ma Fmi resta critico

Grecia ai ferri corti con la troika, Ucraina vicina all’accordo col Fmi

Grecia, accordo tra Eurogruppo e Fmi per nuovi aiuti e taglio del debito

Eurostat lima la stima sul Pil di Eurolandia

Atene, intesa vicina coi creditori

Grecia, crisi infinita: anche l’estate del 2016 pare a rischio come nel 2015

Rendimento dei decennali greci sotto il 7%

National Bank of Greece: +110% dal primo ottobre

Grecia: per le banche è l’ora dei concambi tra debito e azioni

Ora Tsipras dovrà varare le riforme promesse alla “troika”

Ross: attenti a non dare troppi aiuti alle banche greche

National Bank of Greece alla finestra, Atene attende le elezioni

National Bank of Greece riparte dopo i dati sul Pil del primo trimestre

Le banche greche valgono ormai meno delle loro controllate

Coeure (Bce): si discute su come ristrutturare debito greco

Sul debito greco Merkel e Lagarde andranno allo scontro o troveranno l’intesa?

Varate le riforme, Tsipras può trattare per un terzo bailout

Bce gioca d’anticipo, fornisce liquidità a banche greche

Riaprono le banche, Atene rimborsa 6,8 miliardi di debito

Merkel: dopo accordo su terzo bailout possibile ristrutturazione debito greco

E’ stata una mossa a sorpresa di Draghi concedere liquidità alla Grecia

Lagarde (Fmi): occorre alleviare il debito greco

Draghi: Atene resta nell’euro, ok a nuova liquidità

Prestito ponte alla Grecia, c’è l’accordo di massima

Milano fa festa, Atene ha approvato a grande maggioranza l’intesa coi creditori

Ma quale Partenone: la Grecia fornirà garanzie, non beni fisici, ai creditori

Fmi: ultime settimane fatali alla Grecia, serve profonda ristrutturazione debito

Credit Suisse: rischio Grexit non sparito del tutto ma Europa da sovrappesare

Grexit evitata, Tsipras capitolato: le borse festeggiano

Ti può anche interessare

Il grande ritorno dei conti di deposito

I tassi lordi massimi riservati alle somme vincolate per 12 mesi sono tornati al 2%. Non accadeva da ...

Come sfruttare lo spread per far crescere i risparmi

Sale lo spread? Ecco come approfittarne con gli Etf a Piazza Affari ...

Banca Euromobiliare, poker di cf nell’area di Bisi

Quattro nuovi nomi per l'area seguita dal regional manager per la Lombardia ...