Amplifon aggiorna il massimo storico. I prossimi target tecnici

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 4 Novembre 2020 | 17:00

Amplifon allunga ulteriormente il passo e aggiorna il massimo storico superando nell’intraday anche la soglia dei 34 euro dopo aver nelle scorse sedute confermato il sorpasso della ressitenza statica di breve periodo posta a quota 37,75. Un movimento, accompagnato da scambi giornalieri superiori alla media mensile e trimestrale, che favorisce la continuazione del canale rialzista intrapreso dai corsi a partire dallo scorso mese di aprile.

Certo, gli indicatori tecnici sono ormai prossimi alla zona di ipercomprato. Tuttavia, dopo un’auspicabile fase laterale di consolidamento di breve periodo, sarà tecnicamente probabile assistere a una nuova ascesa dei corsi.

I prossimi target tecnici di Amplifon

Dal punto di vista operativo, i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili in primis a quota 35 e in seguito in zona 35,75/36,00 euro. Attenzione però: è fondamentale posizionare uno stop loss a quota 37,75.     G.R.

Il trend di Amplifon a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Amplifon chiude il 2020 in calo, ma la ripresa è dietro l’angolo

Amplifon: per proseguire nell’uptrend serve un colpo di reni

Ftse Mib, inizio di un downtrend o falso segnale ribassista?

NEWSLETTER
Iscriviti
X