Prysmian prosegue nel recupero verso i top di metà ottobre

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 5 Novembre 2020 | 16:00

Prysmian prosegue nel recupero a Piazza Affari e torna a superare la resistenza statica posta a 24 euro. Un movimento che ha riportato i corsi a ridosso della media mobile a 50 sedute al momento passante per quota 24,60, ostacolo una volta eventualmente oltrepassato il quale il titolo avrebbe la strada spianata per spingersi verso i top di fine ottobre in zona 26,80 euro.

I prossimi target tecnici di Prysmian

Dal punto di vista operativo, al rialzo (agevolta dall’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico dei principali indicatori e oscillatori) i target intermedi prima di arrivare in zona 26 euro sono individuabili a 24,50 e 26 poi. Cruciale però posizionare uno stop loss a quota 24.

Da rilevare poi che al prezzo attuale il rendimento del dividendo è pari all’1%.   G.R.

Il trend di Prysmian a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato. I prossimi target

L’oro torna sugli scudi. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

Mercati, nuovi massimi storici per Dax ed Euro Stoxx 50. Fib al palo

NEWSLETTER
Iscriviti
X