Rendimento delle case in affitto, meglio investire a Biella. La mappa

A
A
A
Avatar di Stefano Fossati 5 Novembre 2020 | 15:00

Il rendimento delle case messe in affitto varia ovviamente a seconda delle diverse zone d’Italia. Per quantificare i relativi numeri, il sito specializzato in immobiliare Idealista ha realizzato una mappa che mostra i rendimenti lordi degli immobili residenziali nelle diverse province italiane nel terzo trimestre dell’anno. Per scoprire dove è più vantaggioso mettere a reddito un’abitazione basta cliccare sulle singole province.

Come evidenziato da un report della stessa Idealista, i rendimenti lordi delle case si sono rafforzati di 2 punti base durante il terzo trimestre del 2020, al 7,6%. La redditività nel settore delle abitazioni è cresciuta di 8 punti base rispetto a 12 mesi fa, quando il tasso era pari al 6,8%.

Tra le province italiane Biella è la più redditizia con il 9,9%. Seguono Siracusa (9%), Rovigo e Vercelli, entrambe con un rendimento pari all’8,7%. E ritorni superiori alla media restituiscono altre 6 città racchiuse tra l’8,6% di Vicenza e il 7,7% di Perugia. Milano e Roma ​segnano una redditività del 5,7%, un punto base più di Napoli ferma al 5,6%. I rendimenti più bassi in Italia sono quelli ottenuti dai proprietari di case in affitto a Venezia (4%), Siena e Pesaro (4,4% per entrambe).

Clicca qui per vedere la mappa interattiva

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Affitti delle case in calo dell’1,2% a gennaio 2021. Milano maglia nera

Case, rendimenti al 7,5% nel quarto trimestre 2020

Immobiliare, affitti a +15% nel 2020 (ma in ribasso nel 4° trimestre)

NEWSLETTER
Iscriviti
X