Vaccino Covid, l’annuncio di Pfizer fa impennare i listini azionari europei

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 9 Novembre 2020 | 14:36

L’annuncio di Pfizer che il vaccino prodotto dal colosso Usa è efficace nel 90% dei casi di Covid-19 ha galvanizzato tutti i principali listini azionari mondiali. A Cominciare dall’Euro Stoxx 50 che al momento segna un rialzo del 6,3%. Impressionante poi anche il progresso del Dax (+5,5%) e del Ftse Mib (+5,65%).

Il vaccino è frutto del matrimonio fra la Big Pharma americana e la biotech tedesca BioNTech (+25% al momento), fondata da una coppia di scienziati di origine turca.

Certo, ora bisognerà attendere l’analisi dei dati sulla sicurezza e l’autorizzazione delle agenzie regolatorie. Ma Pfizer promette già i primi 50 milioni di dosi nel mondo entro l’anno. E l’Unione Europea ne ha già opzionate 200 milioni.

Il trend dell’Euro Stoxx 50 nel medio termine

 

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Outlook Borse secondo semestre: il trend del Dow negli anni post-elettorali

Borse internazionali: l’analisi tecnica settimanale di Aldrovandi

Investimenti: Borse ancora al top, ma attenzione alle trimestrali

NEWSLETTER
Iscriviti
X