Real Estate – Aedes scioglie jv con Risanamento

A
A
A
di Redazione 1 Aprile 2010 | 12:15
Rifocalizzarsi su asset che sono ritenuti core. Con questo obiettivo Aedes ha deciso di sciogliere la joint venture detenuta con il Gruppo Risanamento nelle società Turati Immobiliare Srl e Diaz Immobiliare Srl.

Rifocalizzarsi su asset che sono ritenuti core. Con questo obiettivo Aedes ha deciso di sciogliere la joint venture detenuta con il Gruppo Risanamento nelle società Turati Immobiliare Srl e Diaz Immobiliare Srl.

In particolare l’accordo tra le parti ha consentito ad Aedes, tramite Reif 4 Sarl, già titolare di un altro 50%, di acquistare da Risanamento il 50% di Diaz Immobiliare Srl, società che detiene immobili di pregio in piazza Diaz, divenendo unico proprietario, ad un prezzo pari a 1,5 milioni, ed il 50% di Turati Immobiliare Srl, società che detiene l’immobile di pregio in via Turati, divenendo socio di maggioranza con il 75% (il restante 25% rimane in capo ad Elmo International Sarl), ad un prezzo pari a 7,9 milioni. Il compenso è stato corrisposto a Risanamento in parte alla sottoscrizione e per la rimanenza entro la fine del 2010. L’operazione comporta un indebitamento finanziario netto di circa 7 milioni.
 

Con il controllo di entrambe le società, Aedes si propone di accelerare il processo di commercializzazione di tali portafogli immobiliari, attraverso la vendita frazionata delle singole unità, ottenendo ritorni elevati in tempi rapidi, in linea con quanto definito nel Piano Industriale 2009-2013. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Aedes: tre buoni motivi per scommettere sul titolo

Pir, titoli del settore immobilare in fibrillazione

Pir, confermata estensione a titoli immobiliari

NEWSLETTER
Iscriviti
X