Forex, Eur/Chf di nuovo respinto dalla resistenza

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 19 Novembre 2020 | 17:00

Nuova battuta d’arresto per il cross tra Euro e Franco svizzero (Eur/Chf). I corsi non riescono, almeno per il momento, infatti a oltrepassare la trendline discedente ora in area 1,083 che dall’inizio dello scorso giugno impedisce lo sviluppo di un uptrend duraturo.

Al momento l’Eur/Chf si sta muovendo in uno stretto trading range con baricentro delle oscillazioni dei corsi a quota 1,80 e supporto a 1,0775.

I prossimi obiettivi tecnici dell’Eur/Chf

Dal punto di vista operativo, previa l’eventuale conferma del superamento della reistenza a 1,083, al rialzo i prossimi target sono individuabili in zona 1,085/1,0877 in prima battuta e poi in area 1,090/1,0915, sui top di giugno. Per contro, nel caso in cui si dovesse assistere alla violazione di quota 1,0775, si profilerebbe una nuova correzione con primi obiettivi in zona 1,075, dove ora transita la media mobile a 50 sedute.                      G.R.

Il trend dell’Euro/Chf nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Ftse Mib di fronte a un bivio

Mercati: Fib e Dax al test delle medie mobili. Euro Stoxx 50 un passo avanti

Mercati, Nikkei al test di un supporto cruciale. Tutti gli Etf a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X