BFC Media lancia Forbes Cars, focus sul mondo dell’automotive

A
A
A
Avatar di Stefano Fossati 25 Novembre 2020 | 11:45

BFC Media entra nel settore auto con Forbes Cars, una nuova rubrica multimediale dedicata alla mobilità e all’industria dell’automotive, un settore di straordinaria rilevanza economica nel nostro Paese, rappresentando oltre il 6% del Pil nazionale con oltre 100 miliardi di fatturato nel 2020 (11% della manifattura italiana), impiegando più di 270.000 addetti diretti o indiretti in Italia (fonte: Anfia).

All’automotive il magazine Forbes dedicherà almeno sei pagine ogni mese, oltre a due special issue ogni anno, mentre sul sito web Forbes.it saranno presenti notizie e approfondimenti; inoltre ai temi dell’industria automobilistica saranno dedicati anche video e podcast a cominciare dall’inizio del 2021. Sulle testate a marchio Forbes della casa editrice BFC Media saranno affrontati i temi caldi del settore con il taglio che contraddistingue il magazine, facendo scoprire i personaggi che muovono l’industria, l’economia, la distribuzione e il mercato. Ampio spazio sarà dedicato al prodotto che rappresenta il risultato tangibile di anni di studio, ricerca e sviluppo verso una mobilità sempre più sostenibile, autonoma, connessa e condivisa, così come ai manager che guidano o rappresentano i brand più prestigiosi, ai designer che vestono i prodotti e ai tecnici più innovativi che li progettano.

Alfonso Rizzo

Il segmento Forbes Cars sarà curato dal giornalista specializzato Alfonso Rizzo che risponderà direttamente al direttore di Forbes, Alessandro Rossi. Palermitano di nascita e milanese di adozione, classe ’71, Rizzo è direttore responsabile di Autolink, primo quotidiano sull’industria dell’auto, e del magazine televisivo settimanale Ruote in Pista, oltre a collaborare con le pagine Motori di diversi quotidiani nazionali e riviste lifestyle. La ventennale esperienza maturata da Rizzo nel settore garantirà la qualità dei contenuti di Forbes Cars.

“Siamo felici di accogliere un professionista di esperienza e di talento come Alfonso Rizzo per seguire le nuove iniziative sul magazine Forbes e sugli altri mezzi digital che il nostro Gruppo intende sviluppare nel mondo dell’automotive, un’eccellenza del Made in Italy. Saranno parte attiva del percorso di crescita che la nostra casa editrice ha intrapreso con successo”, commenta Denis Masetti, presidente di BFC Media.

BFC Media è una società quotata all’Aim ed editrice dei mensili Forbes, Bluerating, Private, Asset Class, Cosmo e del trisettimanale per chi ama il cavallo Trotto&Turf, editore del presente sito Finanzaoperativa.com e delle trasmissioni televisive di BFC Video in onda 24 ore su 24 sia sulla piattaforma ott di bfcvideo.com sia sul satellite, ai canali 511 di Sky e 61 di TivùSat ed editore infine del canale televisivo Bike dedicato alla smart mobility e trasmesso sul digitale terrestre al canale 259 oppure in diretta su bikeplay.tv.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bfc Media: nel 2020 ricavi totali per 11 mln di euro in aumento del 40%

Bfc Media, il nuovo Cosmo 15

Notarify (partecipata Bfc Media), la campagna è in overfunding

NEWSLETTER
Iscriviti
X