Fameliaris (iBroker): “Con noi Futures e Opzioni, ma anche azioni Usa per il day trader”

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 26 Novembre 2020 | 12:00

“Siamo nati nel 2002 come software house per il trading e nel 2015 abbiamo iniziato la nostra attività di broker indipendente in Spagna dove in pochi anni siamo diventati il primo broker derivati per clienti privati del Paese. A fine 2019 siamo sbarcati anche in Italia, per noi un mercato vicino alla Spagna come cultura finanziaria e setup di regolamentazione ma certo più competitivo”. Ad affermarlo è Giorgio Fameliaris, Country Manager Italia di iBroker, che spiega poi come “a differenza di molti altri broker che sono arrivati negli ultimi anni in Italia, con sedi spesso a Cipro o a Malta che offrono prodotti non regolamentati, iBroker è essenzialmente specializzato in future e opzioni su indici azionari e commodity, tanto che siamo membri diretti del mercato tedesco Eurex, il più importante in Europa per questa tipologia di strumenti”.

“Offriamo anche prodotti Otc come Cfd e Forex – precisa poi Fameliaris – ma a modo nostro: ovvero in modo trasparente, senza conflitti di interessi e utilizzando i migliori fornitori di liquidità esterni. In altri termini stiamo dalla parte del cliente anche su prodotti dove tipicamente l’intermediario agisce da controparte, e sebbene questo approccio possa ridurre la redditività su questi strumenti, ci compensa con gli interessi in termini di reputazione”.

Quello che, comunque, ha attratto maggiormente la nostra clientela negli ultimi mesi – prosegue il responsabile di iBroker – sono stati i future sugli indici americani, mini e micro, e quelli legati alle materie prime a cominciare dal petrolio, grazie anche ai margini intraday molto contenuti e le commissioni competitive (per esempio 1.25 dollari a lotto per i micro indici del CME). Abbiamo riscontrato notevole interesse anche per le opzioni, dove oltre a offrire quelle su indici EUREX e FTSE MIB, abbiamo da poco reso disponibili quelle se indici azionari CME e, primi in Italia, anche le opzioni su micro indici Nasdaq e S&P 500. Tra i prodotti recentemente aggiunti c’è il micro Ftse Mib di Borsa Italiana, su cui offriamo delle condizioni molto competitive: 0.90 euro di commissioni e circa 100 euro di margine intraday.

Altri prodotti offerti su cui i volumi sono cresciuti tantissimo sono le azioni americane, che trattiamo come Cfd DMA, ovvero come derivato ma con prezzi e volumi ufficiali con tanto di book. Nel dettaglio in questo caso i trader hanno a disposizione una leva di 5 a uno e la possibilità di vendere allo scoperto quasi tutti i tioli NYSE e NASDAQ disponibili in iBroker, circa ben 400 azioni Usa. Nell’intraday, per le operazioni short non si ha alcun costo di finanziamento e nell’overnight i costi di finanziamento (visibili in real time nel ticket del prodotto) sono decisamente più convenienti del prestito titoli tradizionale che possono fare le banche, sempre a patto che permettano di farlo. Le commissioni di 1,25 centesimi di dollaro ad azione, con un minimo di 8 dollari, è un livello abbastanza competitivo. Nella nostra offerta abbiamo poi, con lo stesso approccio, anche azioni italiane (circa 90 titoli) e una selezione delle principali azioni europee.

La piattaforma di iBroker

Abbiamo creato una nostra piattaforma molto intuitiva semplice da utilizzare e, non ultimo, trasparente a livello di costi e informazioni mostrate – fa poi notare Fameliaris – la connettività mostra poi una comprovata funzionalità, garantendo connessione ininterrotta da quando è iniziata la crisi del Covid (e il conseguente aumento della volatilità sui mercati e del numero di operazioni di trading). Tra le caratteristiche della piattaforma di iBroker più apprezzate dai traders italiani c’è poi la possibilità di operare direttamente con TradingView, collegando direttamente il proprio conto e con possibilità di operare sul mercato CME senza costi per i dati in tempo reale.

È possibile provare iBroker creando in meno di un minuto un conto demo con dati in tempo reale, e aprire un conto reale è facilissimo, completamente online e non richiede un deposito minimo.

Per provare la demo clicca qui

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azioni Usa, nuova leadership e nuove opportunità

Cirdan Capital: nel 2021 selettività sulle azioni Usa e attenzione al potenziale europeo

Elezioni Usa, via libera ai piani democratici. Ma in versione “light”

NEWSLETTER
Iscriviti
X