Titolo da monitorare – D’Amico

A
A
A
Avatar di Redazione 1 Giugno 2010 | 07:30
Nel primo trimestre del 2010, d’Amico International Shipping ha ottenuto risultati migliori rispetto ai precedenti nove mesi. Il mercato del petrolio spot…

Nel primo trimestre del 2010, d’Amico International Shipping, società attiva nel trasporto internazionale via mare, ha ottenuto risultati migliori rispetto ai precedenti nove mesi, caratterizzati da un crollo della domanda determinato dalla crisi economica mondiale. Il mercato del petrolio spot, che aveva raggiunto i suoi livelli più bassi nel corso dell’anno precedente, ha realizzato delle performance relativamente buone nel primo trimestre, generando rendimenti superiori a quelli degli ultimi tre trimestri del 2009. Le previsioni sulla domanda di prodotti petroliferi per il 2010 sono state riviste al rialzo dell’Agenzia internazionale per l’energia (IEA) principalmente grazie al miglioramento della crescita della domanda, superiore alle aspettative. Una serie di elementi che hanno determinato un ritorno di interesse sulla Società da parte di importanti banche d’affari, con un innalzamento dei livelli di prezzo obiettivo. Tecnicamente le quotazioni sono inserite all’interno di una fase triangolare che dura da oltre un anno e che dimostra come gli investitori siano ancora in attesa di un segnale di forza di medio termine. La prolungata fase di storno, tuttavia, ha riportato le quotazioni in prossimità dei livelli di minimo della figura indicata, rendendo in questo modo i livelli di prezzo appetibili. Operativamente siamo giunti al test dell’area resistenziale compresa tra 1,20 e 1,25 euro, livello mediano della figura indicata, dal cui superamento riceveremmo una nuova indicazione rialzista, con proiezione ad 1,40, lato superiore della figura triangolare sopra citata. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ftse Mib alle prese con una formazione triangolare

Piazza Affari positiva, brillano Mediobanca e Clabo

Partenza in prudente recupero per Piazza Affari, dove brilla Mediobanca

NEWSLETTER
Iscriviti
X