Shedir Pharma, innovazione e qualità alla base dello sviluppo. L’analisi di Market Insight

A
A
A
di Stefano Fossati 30 Novembre 2020 | 12:30

A cura di Market Insight

“Consolidare la presenza nel mercato interno degli integratori alimentari; crescere nel settore farmaceutico attraverso la società Dymalife Pharmaceutical; sviluppare il mercato estero”. Sono queste le priorità strategiche delineate da Antonio Scala, amministratore delegato di Shedir Pharma Group, grazie alle quali “il gruppo ha l’opportunità di puntare a diventare market leader su numerosi segmenti di mercato coperti grazie al consolidamento dei propri top brand”. Il tutto in uno scenario nel quale “fermo restando le incertezze legate all’emergenza sanitaria e al suo andamento nei prossimi trimestri, il Gruppo guarda ai prossimi anni con fiducia potendo contare su una rete commerciale efficiente ed un portafoglio di prodotti innovativi”.

Antonio Scala

Shedir Pharma Group è la holding del Gruppo Shedir, attivo nella ricerca, formulazione, sviluppo e commercializzazione di prodotti nutraceutici, dermocosmetici, dispositivi medici nonché prodotti farmaceutici e arrivato alla quotazione nel mercato Aim nel luglio 2019.

Le priorità strategiche sono, come riporta Antonio Scala, amministratore delegato di Shedir Pharma Group, “Consolidare la presenza nel mercato interno degli Integratori Alimentari; crescere nel settore Farmaceutico attraverso la società Dymalife Pharmaceutical; sviluppare il mercato estero”.

Priorità, aggiunge l’Ad, “su cui stiamo lavorando e attraverso le quali, fermo restando le incertezze legate all’emergenza sanitaria e al suo andamento nei prossimi trimestri, il Gruppo ha l’opportunità di puntare a diventare market leader su numerosi segmenti di mercato coperti grazie al consolidamento dei propri top brand”.

Tutto questo si inserisce in uno scenario nel quale “Dopo un terzo trimestre 2020 caratterizzato da una ripresa generale delle attività e dei consumi, di cui ha beneficiato anche Shedir Pharma, e fermo restando le incertezze legate all’emergenza sanitaria e al suo andamento nei prossimi trimestri”, afferma Scala, “il gruppo guarda ai prossimi anni con fiducia potendo contare su una rete commerciale efficiente ed un portafoglio di prodotti innovativi”.

Clicca qui per leggere l’analisi completa

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azioni Aim: Iniziative Bresciane nuovi miglioramenti in vista. L’analisi

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Acea a Stellantis

Asset allocation: biotech pronto a ripartire

NEWSLETTER
Iscriviti
X