Sartorelli (Siat): “Bitcoin, probabile un nuovo ciclo rialzista intermedio”

A
A
A
Avatar di Eugenio Sartorelli 4 Dicembre 2020 | 09:15

Bitcoin di nuovo in fibrillazione. Ma qual’è lo scenario tecnico e, soprattutto, quali sono i prossimi da monitorare? Una risposta a queste domande arriva da Eugenio Sartorelli, vice presidente di Siat e strategist di Investimentivincenti.it, che di effettua un’analisi ciclica sul prezzo Bitcoin (Btc) in dollari.

Gli oscillatori dei due grafici in pagina cercano di interpretare, con un certo ritardo, il ciclo intermedio (durata media di circa tre mesi solari) e il ciclo inferiore. Non mostro altri indicatori che mi aiutano a capire le forze in atto con minor ritardo, per non creare effetto confusione sul grafico.

Nel dettaglio, il ciclo intermedio era partito sul minimo del 5 settembre (vedi retta verticale). Sul recente minimo a V del 26 novembre (vedi freccia blu) si sono rapidamente fatti nuovi massimi. Ciò significa che è probabile chesia partito un nuovo ciclo intermedio (un po’ in anticipo). Se così fosse c’è tempo per salire sino a inizio gennaio, e quindi per andare ben oltre i massimi di 20.000 dollari.

Dal punto di vista degli eventi le Banche Centrali (Bce e Fed) si apprestano ad immettere nuova liquidità e ciò porterà denaro su tutti i mercati finanziari. Ormai è evidente come questa liquidità arrivi anche sul Bitcoin, che ricordo ha un suo valore intrinseco, visto che per ”produrlo” (mining) bisogna spendere molti solidi in hardware, software e soprattutto energia elettrica.

Solo prezzi sotto il minimo del 26 novembre (arrotondiamo a 16300 dollari) muterebbero questo scenario rialzista.

Giusto per stabilire qualche proiezione dei prezzi, basate su dei livelli Fibonacci calcolate su dei livelli ciclici, i primi livelli raggiungibili sono circa 23.600 e 26.200 dollari.

I broker regolamentati sempre più si stanno accorgendo dell’esistenza del Bitcoin su richiesta dei loro clienti. Ricordo che quanto scrivo sono delle ipotesi basate su degli aspetti statistici del mercato. Un evento più probabile non significa certo, ed un evento poco probabile non significa impossibile.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, l’analisi ciclica della settimana a cura di Eugenio Sartorelli (Siat)

Mercati, l’analisi ciclica della settimana di Eugenio Sartorelli (Siat)

Mercati, l’analisi ciclica settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

NEWSLETTER
Iscriviti
X