Euro in brusco calo sul dollaro in scia alla variante inglese del Covid

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 21 Dicembre 2020 | 16:00

Brusca inversione di tendenza oggi, oltre che per le Borse e le materie prime del settore industriale come il petrolio, anche per l’Euro nel cambio contro Dollaro. Nel dettaglio, l’Eur/Usd, ha prima violato in area 1,22 il supporto dinamico ascendente che da inizio novembre sosteneva l’uptrend dei corsi e in seguito è scivolato fino a spingersi a ridosso della media mobile a 21 sedute, al momento passante per 1,21.

I prossimi obiettivi tecnici dell’Eur/Usd

Dal punto di vista operativo, se verrà incrociata al ribasso la suddetta media mobile a quota 1,21 i prossimi target diventerebbero  prima 1,20 e poi 1,192. L’eventuale ritorno al di sopra di quota 1,22 favorirebbe invece l’attacco al top di 1,23.      G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: ancora ombre sull’Euro

Mercati, il focus tecnico settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X