Copernico Sim, nuovi servizi e rafforzamento della rete per sostenere la crescita. L’analisi di Market Insight

A
A
A
Avatar di Stefano Fossati 21 Dicembre 2020 | 13:00

A cura di Market Insight

Nonostante l’incertezza causata dalla pandemia, Copernico Sim ha proseguito con i propri piani di sviluppo nell’obiettivo di conseguire una maggiore e più ricca articolazione dei servizi offerti alla clientela attraverso la squadra di consulenti finanziari. Aspettative fondate sulla solidità del modello di business che consente alla società di essere fiduciosa sul futuro.

“La strategia di Copernico Sim”, ricorda il consigliere delegato Gianluca Scelzo, “è focalizzata sulla crescita. Obiettivo che sarà raggiunto lavorando su tre linee guida: l’ampliamento della rete dei consulenti, l’incremento degli asset under management gestiti, anche attraverso la crescita organica, e l’entrata a regime dei nuovi servizi implementati nel 2020”.

Con commissioni nette salite nel primo semestre 2020 a 1,5 milioni (+8,6%), la Società si è dimostrata resiliente rispetto alle condizioni avverse provocate dal Covid-19, è cresciuta e ha continuato ad investire nel proprio futuro e nell’ottica della creazione di valore, assumendo sempre più consapevolezza delle proprie potenzialità.

“Il 2020, oltre al rafforzamento della consulenza base, lo abbiamo dedicato alla messa a terra di tutti i nuovi servizi che ci consentiranno di ampliare l’offerta rivolta ai nostri clienti e di agevolare l’acquisizione di nuova clientela: la consulenza evoluta su base retail, la consulenza evoluta per la clientela private, abbinata al servizio di ricezione e trasmissione ordini, e i servizi accessori legati all’analisi di portafoglio e alla consulenza patrimoniale”, precisa il manager.

“Il 2021 sarà dedicato allo sviluppo delle nuove aree di business per offrire alla clientela un servizio a 360 gradi, migliorandone la qualità e al contempo consentendoci di incrementare la marginalità”, spiega il consigliere delegato.

“Il prossimo anno, nonostante le incognite legate al Covid-19, siamo confidenti di poter proseguire nel percorso di crescita intrapreso. Siamo ben posizionati per sfruttare le opportunità che andranno delineandosi in conseguenza dell’attuale situazione, disponendo delle risorse e delle competenze necessarie per poterlo fare nell’interesse della nostra clientela”.

Clicca qui per leggere l’analisi completa

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: colpo di reni per l’oro. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

Raccomandazioni di Borsa: i Buy odierni degli analisti da Acea a Unicredit

Svizzera: disoccupazione in calo e Borsa in rialzo. Gli Etf sullo Smi

NEWSLETTER
Iscriviti
X