Finecobank tenta un rimbalzo dopo il test del supporto dinamico ascendente

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 21 Dicembre 2020 | 17:00

Finecobank è scesa fino a testare, a ridosso dei 12,40 euro il supporto dinamico ascendente che da fine ottobre rappresenta il limite inferiore del canale rialzista all’interno del quale si muovono i corsi. Un livello dal quale, sebbene per ora timidamente, sta tentando di rimbalzare.

I prossimi obiettivi tecnici di Finecobank

Dal punto di vista operativo, al rialzo il prossimo cruciale obiettivo del titolo è individuabile in area 13,80 euro, dove è posta un’importante ressitenza statica di medio periodo. Stop loss, altrettanto fondamentale, da posizionare in area 12,40/12,30 euro.      G.R.

Il trend di Finecobank a Piazza Affari nel medio termine – Grafico su base giornaliera

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: colpo di reni per l’oro. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

Svizzera: disoccupazione in calo e Borsa in rialzo. Gli Etf sullo Smi

Ftse Mib ancora in un trading range. Cosa aspettarsi

NEWSLETTER
Iscriviti
X