Cerved supera di slancio la resistenza statica di medio termine

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 28 Dicembre 2020 | 16:00

Cerved ha oltrepassato a 7,80 euro la resistenza statica di medio termine con volumi giornalieri superiori alla media sia mensile che trimestrale. Uno scenario che, complice anche il fatto che gli indicatori tecnici non sono ancora entrati in territorio di ipercomprato, favorisce un ulteriore allungo del titolo.

I prossimi target tecnici di Cerved

Al rialzo i prossimi obiettivi di Cerved sono individuabili in prima battuta a quota 8,42 euro, dove è posta un’altra importante resistenza statica di medio periodo, e in seconda battuta in area 9 euro. Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss a quota 7,38, dove transita ora la media mobile a 21 giorni che funge da supporto dinamico ascendente.       G.R.

Il trend di Cerved a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il punto tecnico della settima di Aldrovandi

Forex: l’Euro “scava” sotto ai minimi

Mercati: il Fib resta nel canale rialzista, Dax ed Euro Stoxx 50 future no

NEWSLETTER
Iscriviti
X