Il petrolio Wti consolida oltre la soglia dei 50 dollari. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 7 Gennaio 2021 | 17:00

Il petrolio Wti torna ad allungare il passo all’interno del canale rialzista intrapreso dai corsi dopo il test a inizio novembre del supporto statico di medio termine in area 34 dollari per barile. A favorire il più recente rialzo la decisione dei sauditi di autoridursi la quota produttiva per un milione di barili per i prossimi due mesi.

Nel dettaglio, le quotazioni del future trattato al Nymex di New York hanno oltrepassato la resistenza statica e di medio periodo posta a quota 49,50 superando poi la soglia tecnica e psicologica dei 50 dollari per barile.

Certo, al momento tutti i principali indicatori tecnici sono entrati in territorio di ipercomprato, e non si esclude quindi una fase laterale di consolidamento nel breve termine. Tuttavia, il quadro di fondo, anche considerando la tendenziale debolezza del dollaro, resta favorevole alla continuazione dell’uptrend.

I prossimi obiettivi tecnici del petrolio Wti

In quest’ottica, oltre la soglia dei 49,50 dollari i successivi target tecnici sono individuabili a 52,15 dollari prima e a quota 55 poi. Essenziale però posizionare uno stop loss o stop and reverse sotto quota 49,50.

Gli Etc long e short a Piazza Affari sul petrolio Wti

Al rialzo sul petrolio Wti sono disponibili i seguenti Etc: Etfs Wti Crude Oil, Boost Wti Oil Etc, Sg Etc Wti Oil Collateralized, Etfs Eur Daily Hedged Wti Crude Oil, Etfs Wti 2mth Oil Securities, Boost Wti Oil 2x Leverage Daily Etp, Etfs 2x Daily Long Wti Crude Oil, Boost Wti Oil 3x Leverage Daily, Sg Etc Wti Oil +3x Daily Lev Collateral e Etfs 3x Daily Long Wti Crude Oil.

Al ribasso sul Wti ci sono invece: Boost Wti Oil 1x Short Daily Etp, Etfs 1x Daily Short Petroleum, Etfs 1x Daily Short Wti Crude Oil, Sg Etc Wti Oil -1x Daily Sht Collateral, Boost Wti Oil 2x Short Daily Etp, Boost Wti Oil 3x Short Daily, Etfs 3x Daily Short Wti Crude Oil e Sg Etc Wti Oil -3x Daily Sht Collateral.        G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

Mercati, cautela d’obbligo: Vix ai minimi e divergenze

Mercati: colpo di reni per l’oro. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X