Unieuro conferma lo sviluppo del canale riazista. I prossimi target

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 8 Gennaio 2021 | 16:00

Unieuro  ha confermato il superamento in area 14 euro della trendline discendente che dal 2018 ne bloccava i tentativi di allungo. Un movimento accompaganto da scambi indeciso aumento ma caratterizzato dal fatto che orami tutti gli indicatori tecnici sono entrati in territorio di ipercomprato.

Di conseguenza, prima di poter assistere alla continuazione del canale rialzista intrapreso dai corsi dopo i minimi di metà marzo sarà essenziale una breve fase di consolidamento laterale che consenta agli indicatori tecnici di allontanarzi dalla zona di ipercomprato.

I prossimi obiettivi tecnici di Unieuro

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi target del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 15,53 e in seguito in area 16,50/17,00 euro. Stop loss, cruciale, da posizionare a quota 14.       G.R.

Il trend di Unieuro a Piazza Affari – Grafico su base settimanale

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

NEWSLETTER
Iscriviti
X