Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Acea a Unieuro

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 15 Gennaio 2021 | 11:00

Intesa Sanpaolo giudica buy:

Acea con prezzo obiettivo di 23,60 euro (M&A dovrebbe continuare a essere uno dei driver di crescita, soprattutto nei segmenti dei rifiuti e dell’acqua), Be con target price di 1,52 euro (acquisizione di una quota di maggioranza in Firstwaters), Hera con fair value di 4,70 euro in scia al business plan al 2024, Iren con target di 3,50 euro (l’azienda intende rafforzare la propria resilienza facendo leva sul proprio organizzazione multi-aziendale, dai rifiuti e teleriscaldamento all’acqua ed energia segmento, e attraverso l’integrazione dei suoi principi di sostenibilità e strategia industriale), Leonardo con obiettivo di 6,20 euro (confermata la guidance), Newlat Food con fair value di 9,30 euro (confermato il focus sulla crescita per linee esterne), Reply con target di 123,40 euro (il gruppo ha ribadito che l’attività sta gradualmente tornando alla normalità) e Telecom Italia con obiettivo di 0,54 euro (secondo indiscrezioni stampa negli ultimi mesi Algar Telecom avrebbe presentato una richiesta di conformità in merito alla procedura di vendita di asset di Oi).

Giudizio add inoltre per Azimut con target di 19,60 euro in scia alla guidance per l’esercizio in corso, Diasorin con fair value di 200,10 euro (M&A e partnership con Memed per dare impulso alla crescita futura), Enel con obiettivo di 9,50 euro (upgrade di Moody’s per il debito di lungo termine a Baa1) e Generali con target di 17 euro (il Ceo Philippe Donnet potrebbe presentare il suo piano di riorganizzazione della compagnia al Cda del 27 gennaio, secondo due fonti vicine alla situazione).

Goldman Sachs assegna un buy a:

Banca Mediolanum con target di 8,70 euro, migliorato dai precedenti 7,70 euro e Banca Generali con obiettivo di 32,50 euro, alzato dai precedenti 31 euro in un report speciale sui titoli del risparmio gestito.

Banca Akros giudica buy:

Azimut con fair value di 23 euro, Fca con obiettivo di 17,40 euro, ridotto però dai precenti 19,25 euro dopo lo stacco del dividendo straordinario e in scia al calo delle vendite del 27,8% su base annua di Psa e Unieuro con target di 21 euro, migliorato dai precedenti 20 euro dopo la trimestrale.

Giudizio accumulate inoltre per Reply con target di 105 euro (l’M&A supporta la crescita) e STM con obiettivo di 31,50 euro (i risultati di TSMC confermano una forte tendenza per il settore dei semiconduttori).

Fidentiis assegna un buy a:

Buzzi Unicem con target di 24-25 euro (oggi l’ultimo giorno di quotazione per le azioni risparmio) e Fca con obiettivo di 14-15 euro.

Equita valuta buy:

Buzzi Unicem con prezzo obiettivo di 26,70 euro dopo il via libera dal Tar Lazio all’utilizzo dei rifiuti come combustibile alternativo nelle cementerie, Eni con target price di 10 euro (starebbe cercando altre strade di finanziamento del suo progetto di Carbon Capture & Storage di Ravenna, escluso dal recovery plan), Fca con fair value di 18,70 euro (volumi di vendita globali di Psa a dicembre con un calo limitato al -6%) e Newlat Food con obiettivo di 8,70 euro (allo studio un’emissione obbligazionaria per accelerare sul fronte M&A).

Mediobanca assegna un outperform a:

Bper con fair value di 2 euro (Cimbri, riconosce la necessità di consolidamento nel settore bancario ma ha dichiarato che BPER dovrebbe prima integrare le filiali e gli asset recentemente acquistati), Comer Industries con target di 15,90 euro in scia ai risultati preliminari dell’esercizio 2020, Hera con obiettivo di 4 euro in scia alla presentazione del piano industriale al 2024, Piaggio con fair value di 3,20 euro (annunciato il lancio di due nuove versione della Moto Guzzi V9, la Roamer e la Bobber) e Unieuro con target di 17,20 euro dopo la trimestrale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Banco Bpm a Tenaris

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Unieuro

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Webuild

NEWSLETTER
Iscriviti
X