Anche Credit Suisse fa il botto, utile in crescita

A
A
A
di Matteo Chiamenti 22 Aprile 2010 | 08:30
Credit Suisse, la seconda banca svizzera, ha chiuso il primo trimestre con una crescita del 5% dell’utile netto, a 2,06 miliardi di franchi.

Come riportato nella prima mattinata dalle principali agenzie internazionali, l’importante istituto di credito svizzero ha regalato un prima trimestrale dalle tinte sicuramente chiare.

I risultati hanno infatti superato le attese del mercato. Sui conti, ha influito positivamente la maggior crescita di depositi da parte della nuova clientela negli ultimi quattro anni, pari a 18,6 miliardi di franchi. L’utile lordo e’ stato pari a 2,5 miliardi di franchi, il maggiore in almeno tre anni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: la view di Credit Suisse

Banche, Credit Suisse nel mirino della procura finanziaria

Banche, Credit Suisse: gli azionisti non ci stanno

NEWSLETTER
Iscriviti
X