Ferragamo oltre la trendline discendente di lungo termine. I prossimi target

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 19 Gennaio 2021 | 17:00

Ferragamo ha superato a quota 15 euro la trendline discendente che dal maggio del 2017 impediva ai corsi di invertire al rialzo la rotta anche in ottica di medio-lungo periodo. Un movimento caratterizzato da scambi ancora ridotti rispetto alla media trimestrale, che dovrebbero quindi aumentare per favorire una credibile e duratura inversione rialzista.

I prossimi obiettivi tecnici di Ferragamo

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi target sono individuabili in prima battuta a quota 16,90 e in seguito nell’area compresa tra 18,70 e la soglia dei 20 euro. Attenzione però: è fondamentale posizionare uno stop loss a quota 14,50.    G.R.

Il trend di Ferragamo a Piazza Affari – Grafico su base settimanale

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future in stand-by

Petrolio, dall’Opec nessun cambiamento. I target price e gli Etc

Borse internazionali: lo scenario tecnico della settimana di Aldrovandi

NEWSLETTER
Iscriviti
X