De’ Longhi inverte al rialzo la rotta. I prossimi target tecnici

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 21 Gennaio 2021 | 17:00

De’ Longhi ha superato di slancio a 26,90 la trendline discendente originatasi la seconda metà dello scorso ottobre oltrepassando poi anche la media mobile a 50 sedute al momento passante per quota 27,35. Un movimento accompagnato da scambi superiori alla media mensile che ha per; rapidamente spinto gli indicatori tecnici ad avvicinansi alla zona di ipercomprato.

I prossimi target tecnici di De’ Longhi

Dal punto di vista operativo al rialzo, previa un’auspicabile fase laterale di consolidamento di breve termine, i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 29,55 e in seguito in area 32 euro, dove tra settembre e ottobre era stato disegnato un doppio massimo. Stop loss, essenziale, da posizionare a quota 26,90.

Da rilevare infine che alla quotazione attuale De’ Longhi vanta poi un rendimento del dividendo dell’1,84%.     G.R.

Il trend di De’ Longhi a Piazza Affari nel medio termine – Grafico su base daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 rimbalzano dalle medie mobili

Forex, l’euro sembra diretto verso i recenti massimi

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 in fase correttiva. I target da monitorare

NEWSLETTER
Iscriviti
X